Desktop Area riservata

Torna alla Home Page



Attacco mortale in USA a Arthur Medici

Washington, 16 set. (AdnKronos) – Un uomo è stato attaccato da uno squalo ieri mentre nuotava al largo dalla spiaggia di Cape Cod, nello stato del Massachussets, negli Stati Uniti. Lo riferisce la Cnn spiegando che gli esperti ritengono che questo sia il primo attacco di squali in quella zona da oltre 80 anni.

La vittima, un giovane di 26 anni identificato come Arthur Medici, originario di Revere vicino a Boston, ha ricevuto i primi soccorsi sul luogo ma è morto a causa delle gravi ferite riportate, appena giunto all’ospedale di Cape Cod. Il ragazzo si trovava in mare con la sua tavola da surf, quando ad un certo punto, come riferisce l’amico/testimone, ha iniziato a scalciare qualcosa dietro di lui. E’ quindi emersa la tipica pinna a forma di triangolo, e subito si è capito che si trattava di uno squalo. Alla vista di questa scena l’amico ha iniziato a gridare: «Mi sono messo a urlare – racconta - 'Squalo! Squalo!', e la scena sembrava presa dal film di Spielberg».

Lo squalo ha quindi attaccato il 26enne, e l’amico è andato in suo soccorso riuscendo a portarlo a riva in gravissime condizioni. E’ stata poi chiamata l’ambulanza, che ha trasportato il giovane in fin di vita presso il vicino ospedale di Hyannis, ma ogni tentativo di rianimarlo è andato vano: il 26enne è morto poco dopo i soccorsi.

L’ultimo attacco mortale da parte degli squali nel Massachusetts risale al 1936, secondo il Florida Program for Shark Research at the Florida Museum of Natural History. Gavin Naylor, direttore del programma, ha detto alla CNN che questi attacchi sono “molto rari” e che quelli che avvengono in estate “sono una conseguenza diretta del maggior numero di persone e animali in acqua”.

... continua a leggere

Ultime notizie

 16-09-2018 Leggi la notizia 

Attacco mortale in USA a Arthur Medici

Washington, 16 set. (AdnKronos) – Un uomo è stato attaccato da uno squalo ieri mentre nuotava al largo dalla spiaggia di Cape Cod, nello stato del Massachussets, negli Stati Uniti. Lo riferisce la Cnn spiegando che gli esperti ritengono che questo sia il primo attacco di squali in quella zona da oltre 80 anni.

La vittima, un giovane di 26 anni identificato come Arthur Medici, originario di R [...]



 06-09-2018 Leggi la notizia 

Ocean film festival in Italia dal 15 ottobre


Immergersi nelle acque più incontaminate tra squali e delfini, viaggiare a vela tra gli iceberg della Groenlandia, surfare le onde giganti di tutto il mondo: l’Ocean Film Festival torna in Italia per la sua seconda edizione nel mese di ottobre, con un tour di 10 tappe in 8 città.

Ogni serata presenta una selezione di 9 corto e mediometraggi scelti dall'omonima rassegna australiana, per r [...]



 05-09-2018 Leggi la notizia 

Sequestrate otto tonnellate di pinne di squalo in India

L'Agenzia centrale delle Entrate indiane ha sventato il contrabbando di otto tonnellate di pinne di squalo che stavano per essere esportate all'estero, in Cina e Hong Kong, e ha arrestato quattro persone tra Mumbai e la città costiera di Veravat, in Gujarat. Lo scrive il quotidiano The Hindu.

Le pinne essicate o surgelate sono vendute al chilogrammo a prezzi stellari: il bottino sequestrato da [...]



 04-09-2018 Leggi la notizia 

15 fotografie dietro le quinte del film Lo Squalo di Spielberg

Nel 1974 alcuni squali meccanici difettosi a propulsione pneumatica, molte cineprese, alcune barche a vela e moltissimi attori e tecnici del cinema invasero l’isola di Martha’s Vineyard, al largo del Massachusetts, nei pressi di Cape Cod. Il film, basato sul romanzo di Peter Benchley, si rivelò il prototipo perfetto del “Blockbuster estivo”, un nuovo genere che venne inaugurato proprio da [...]



 03-09-2018 Leggi la notizia 

Film: The Meg (USA 2018) di Jon Turteltaub

Jason Statham (Fast & Furious 8, I mercenari) e Li Bingbing (Transformers 4, Il regno proibito) sono i protagonisti dell’avvincente opera diretta da Jon Turteltaub.

Statham interpreta Jonas Taylor un esperto di salvataggi subacquei e dell’ambiente sottomarino; dopo il fallimento di una missione di recupero dove hanno perso la vita dei suoi amici, e collaboratori, decide di lasciare il suo l [...]



 03-09-2018 Leggi la notizia 

Sciacca: maltrattata e forse uccisa la verdesca della Tonnara

Partite segnalazioni a Ministero, Capitaneria e Procura della Repubblica. Del fatto si è appreso grazie ad un video pubblicato su Facebook dove l’animale acquatico, disteso sull’asfalto fuori dall’acqua, veniva tenuto fermo da due uomini con dei bastoni in pugno. Sensazionalistici i commenti udibili nel video, con molte persone che commentavano quasi con felicità la cattura della verdesca. [...]



 03-09-2018 Leggi la notizia 

Piccolo mako esposto come un trofeo in Calabria

Dei bagnanti hanno trovato un piccolo di squalo mako nel mare di Soverato. Invece di avvertire le autorità competenti o le associazioni animaliste hanno pensato di esporlo come trofeo per qualche selfie dell’imbecillità.

Lo afferma Emanuela Bignami, responsabile nazionale randagismo di Animalisti Italiani onlus.

"Questa specie di squalo – spiega – difficilmente si spinge a riva, dim [...]



 06-08-2018 Leggi la notizia 

Steven Spielberg aveva in mente un prequel del film Lo Squalo

Mark Ramsey ha rivelato i motivi che portarono il regista del classico del 1975 a discutere irreparabilmente coi produttori e ad abbandonare il progetto de prequel.

E' emersa una clamorosa rivelazione circa un’idea avuta dal regista per Lo Squalo 2 (Jaws 2), sequel che avrebbe dovuto anche dirigere personalmente, che purtroppo non si concretizzò mai per via di insolvibili divergenze creative [...]



 06-08-2018 Leggi la notizia 

Attacco mortale in Egitto a un turista ceco

Un turista ceco è morto al largo del Mar Rosso in seguito al tragico attacco di uno squalo, un evento estremamente raro. L’incidente è avvenuto giovedì 2 agosto a 20 chilometri a nord di Marsa Alam, una zona popolare per i subacquei e gli apneisti “dove sono presenti gli squali”, ha detto il generale Attef Wagdi, presidente del consiglio comunale.della città.

I media locali avevano pr [...]



 02-08-2018 Leggi la notizia 

Insolita presenza di squali nell'Isola Reunion

Fino ad esattamente 5 anni fa gli abitanti dell'isola francese di Reunion erano liberi di nuotare nell'oceano, dopodiché è stato introdotto il divieto di balneazione.
La ragione sono gli attacchi degli squali contro l'uomo, la cui frequenza in pochi anni è aumentata di ben 23 volte.

Il ricercatore Jean-François Nativel ritiene che la colpa di questa situazione sia dello  [...]



SPONSOR

Spazio Pubblicitario

1000 x 120

Selezione di articoli

Un aiuto per identificare il vostro dente fossile

Avete comprato un dente fossile in un mercatino o ne avete trovato uno e non sapete a quale specie appartiene? In questa pagina troverete un valido supporto per identificarlo.

Il Bull shark Carcharhinus leucas

Il nome "bullshark", utilizzato esclusivamente nei Paesi di lingua anglosassone, deriva dalla forma tozza di questa specie, dal muso corto e appiattito e dal suo comportamento imprevedibile e aggressivo. In India questo squalo viene spesso confuso con lo «squalo del Gange» o dei «Sundarbans». In Africa viene chiamato comunemente «squalo dello Zambesi» o semplicemente «zambi».

10 cose da sapere sugli squali

Soltanto alcune specie di squali sono ovipare, ossia depongono uova come tutti gli altri pesci. La gran parte degli squali sono invece ovivipare. In queste specie l’uovo resta all’interno del corpo della femmina, mentre lo squalo cresce cibandosi dell’uovo stesso. Quando giunge a maturazione viene “partorito” ed è perfettamente autonomo.

Le code degli squali

La maggio parte degli squali possiedono una pinna caudale eterocerca la cui parte dorsale è di solito molto più grande di quella ventrale. Ciò è dovuto al fatto che la colonna vertebrale dello squalo si estende per l'appunto fino alla porzione dorsale, dando una maggiore area superficiale ai legamenti dei muscoli, in modo da fornire un metodo di locomozione molto efficiente e da compensare la catt

Il Grande squalo bianco Carcharodon carcharias

Sotto vari sinonimi (come mangiatore di uomini e la morte bianca), lo squalo bianco e' stato a lungo oggetto dell'attenzione negativa dei media, a causa di alcuni attacchi mortali a umani, o diretti verso imbarcazioni. Come conseguenza di questa tipica tendenza umana all'esagerazione e allo status leggendario di grande pesce, la specie e' stata obiettivo di pesca sportiva e di caccia per procurars

Le mascelle degli squali

Aggiornamento della pagina sulle mascelle degli squali, arricchita da tante immagini identificate col nome scientifico della specie di appartenenza.

Il mercato degli squali di Bentota

Cerchiamo di arrivare al porto di prima mattina, ma non siamo bravi a svegliarci prima del sorgere del sole: se fossimo arrivati attorno alle 6 e 30 del mattino, ne avremmo visti a centinaia, non a decine. Alle otto e mezza, ne sono rimasti relativamente pochi. Pochi, ma sempre tantissimi rispetto a quanti siamo abituati a vederne normalmente.

Il Megalodonte

Il megalodonte (Carcharodon megalodon o Carcharocles megalodon Louis Agassiz, 1843) è una specie estinta di squalo di notevoli dimensioni, noto per i grandi denti fossili, alcuni dei quali ritrovati anche in Sardegna. Il nome scientifico megalodon deriva dal greco e significa appunto "grande dente". I fossili di C. megalodon si trovano in sedimenti dall'Eocene al Pliocene(55 - 1,8 mln di annni fa)

Le schede descrittive degli squali

Questa lista contiene i nomi scientifici degli squali che possiedono una descrizione su squali.com, sarà aggiornata man mano che verranno inserite nuove schede di specie di squalo.

Le sirene: uccisione di squali bianchi con lance rudimentali

Da Discovery channel una serie infinita di domande. Le punte di lancia conficcate nella carne di squali bianchi appartengono a una razza di umanoidi acquatici che ne sono prede?

Lo Squalo dal collare Chlamydoselachus anguineus

Questo squalo, o un presunto parente gigante, è stato indicato come fonte di notizie sui serpenti marini. Lo squalo dal collare fu scientificamente riconosciuto dall'ittiologo tedesco Ludwig Doderlein, che visitò il Giappone tra il 1879 e il 1881 e portò due esemplari a Vienna. Tuttavia, il suo manoscritto che descrive la specie è stato perso, e così la prima descrizione dello squalo dal collare f

Lo Squalo megamouth Megachasma pelagios

Era 15 Novembre del 1976, la nave oceanografica del Naval Ocean System Center (Nocs) americano, aveva messo in mare due grosse ancore gallegianti, 26 miglia al largo dell'isola di Oahu, Hawaii. Poco dopo l'equipaggio si accorse che qualcosa si era impigliato in una cima: era sicuramente un animale, e anche molto grosso, perche' recuperarlo con il winch si rivelo' un'impresa tuttaltro che facile. A

Lo squalo del Borneo, dichiarato estinto e riscoperto nel 20 ...

Fino a poco tempo fa erano noti solamente cinque esemplari di squalo del Borneo, tutti quanti catturati prima del 1937. Studi successivi sul campo non riscontrarono alcuna presenza della specie nelle acque del Borneo e quindi venne dichiarata estinta, ma nel 2007 i ricercatori dell'Universiti Malaysia Sabah ne riscoprirono alcuni esemplari nelle pescherie del Sabah e del Sarawak.

Quadri con squali

Breve panoramica di quadri che hanno gli squali come soggetto

Miami: una vergognosa attività in Florida

Nel mondo occidentale ci stupiamo della facilità con cui in oriente sterminano gli squali, ma qui siamo a Miami e questo psicopatico ha fatto show businness con la pesca (e uccisione) degli squali.

CUBA: Giardini della Regina e Cayo Largo

Anni fa iniziava l’avventura di un gruppo di italiani che, innamoratisi dei Giardini della Regina, decisero di trasformare l’area in un parco marino protetto.

Archivio degli attacchi di squalo

La Marina degli Stati Uniti ha avuto tradizionalmente molto piu' che un interesse transitorio nei confronti degli attacchi di squali da quando il suo personale, ha affrontato piu' di altri i rischi relativi. Molti casi di attacchi durante la seconda guerra mondiale suggerirono la nascita di un archivio che li documentasse.

Ancora sulle tracce di umanoidi acquatici

Non ci crediamo, ma ci crediamo. Non possiamo fare a meno di essere affascinati. Lo sapeva bene P.T. Barnum, che nel XIX secolo fondò uno dei più famosi circhi itineranti dell’America del nord. Negli anni ’40 di quel secolo, i cosiddetti "fenomeni da baraccone", la facevano da padrona. L’uomo più piccolo, i gemelli siamesi, il gigante, la sirena delle Fiji ecc...

Sudafrica: immersioni a Gansbaai con gli squali

Con i suoi 3500 Km di spiagge è la destinazione ideale per gli amanti della natura, dei grandi spazi e del mare dove è possibile immergersi per incontrare faccia a faccia il Grande Squalo Bianco

I denti degli squali

I denti di squalo sono reliquie dell’evoluzione e della biologia degli squali, e siccome sono spesso le uniche parti dello squalo che sopravvivono alla fossilizzazione, rappresentano gran parte dei fossili ritrovati


Link su squali - biologia - conservazione della natura

CSIRO - Agenzia scientifica australiana

Il Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation, è l'agenzia scientifica australiana e una delle più grandi e diversificate agenzie di ricerca del mondo.

Elasmo.com - Fossili di squalo del nord America

Il sito è in linea dal 1996 con l'obiettivo di migliorare la conoscenza degli squali fossili del Nord America. Sebbene alcune pagine più vecchie avrebbero bisogno di aggiornamento, resta un riferimento importante per gli appassionati.

Elasmodiver - Di Andy Murch

Andy Murch è un fotografo di squali freelance dello Shark Diver Magazine. Egli è anche il creatore di Elasmodiver.com che è una delle più grandi fonti di informazione su squali e razze su internet.

FAO - Pesca e Acquacultura

Agenzia delle Nazioni Unite per il cibo e l'agricoltura. Il Dipartimento Pesca e Acquacultura propone l'uso responsabile e sostenibile delle risorse ittiche, squali compresi.

FishBase - Database sui pesci in inglese

Contiene 32900 Specie, 303000 nomi comuni, 54800 immagini, 51400 Referimenti, aggiornato da 2150 collaboratori. Riceve 800.000 visite al mese. E' il punto di riferimento di Squali.com per la collocazione tassonomica degli squali.

IUCN - Sito ufficiale italiano

Unione Mondiale per la Conservazione della Natura, aiuta il mondo a trovare soluzioni pragmatiche per le sfide ambientali e di sviluppo più urgenti

IUCN - Sito ufficiale mondiale

Unione Mondiale per la Conservazione della Natura, aiuta il mondo a trovare soluzioni pragmatiche per le sfide ambientali e di sviluppo più urgenti

Pesci dell'Australia

Bel sito per informazioni sulla diversità biologica delle specie marine e d'acqua dolce dell'Australia

Shark diver magazine

ELI MARTINEZ è il fondatore della rivista e un eccezionale protagonista delle immersioni con gli squali. Il suo modo di interagire con loro ha contribuito a cambiare l'opinione che la gente ha di questi animali.

Shark-References, database del Bavarian State Collection of ...

Bibliografia scientifica sui squali, razze e chimere recenti e fossili (pesci cartilaginei, Chondrichthyes). La banca dati è online da Giugno 2009 con un archivio di dati di circa 1.000 citazioni scientifiche. Oggi detiene più di 19.000 fonti e pubblicazioni.

SharkAcademy: il sito di Riccardo Sturla Avogadri

Riccardo è il fondatore della Sharkacademy e una delle persone più appassionate e operative del settore. Credo abbia la più grande collezione al mondo sugli squali, dai reperti biologici ai denti fossili, dalle pubblicazioni alle riproduzioni di specie a grandezza naturale. Organizza viaggi e corsi con rilascio di brevetti, cura vari progetti di ricerca e non mancherà di sorprendervi.

ZOOTAXA : la grande rivista della tassonomia animale

Zootaxa è una rivista internazionale per una rapida pubblicazione di documenti di alta qualità su qualsiasi aspetto di zoologia sistematica, con una preferenza per le grandi opere tassonomiche quali monografie e revisioni. Contiene documenti su animali sia vivi che fossili, e considera tutti gli aspetti tassonomici, tra cui teorie e metodi di sistematica e filogenesi, monografie tassonomiche ...


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti