Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Famiglia: Parascyllidae

Descrizione

I Parascylliidae (Gill, 1862) sono una famiglia di squali dell'ordine degli Orectolobiformi, noti anche come squali tappeto dal collare. Il nome deriva dal Greco para (il lato di) + skylla (uno squalo). Vivono nelle acque poco profonde all'interno della fasce temperata e tropicale dell'Oceano Pacifico occidentale.

Sono relativamente piccoli: le specie più grandi raggiungono una lunghezza massima di 91 cm in età adulta. Hanno corpi allungati ed affusolati. Gli occhi assomigliano a quelli di un gatto e presentano la membrana nittitante. Sono dotati di barbigli sul mento. La pinna caudale è caratterizzata da un lobo superiore che non supera di molto l'asse del corpo, da un accentuato lobo terminale con tacca subterminale ed infine dall'assenza di un lobo ventrale.

La loro alimentazione non è del tutto nota, ma probabilmente si nutrono di piccoli pesci, crostacei ed altri invertebrati dei fondali.

Si conoscono 8 specie divise in 2 generi: Genere Cirrhoscyllium (Smith & Radcliffe in Smith , 1913) e Parascyllium (Gill , 1862).


Gli squali


Parascyllium sparsimaculatum
Squalo tappeto speziato
Immagine non presente
   
© 1999-2014 Antonio Nonnis