Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo timoroso

Carcharhinus cautus

(Whitley, 1945)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Carcharhinidae  Genere: Carcharhinus

Dentizione


Descrizione

Lo squalo timoroso è una specie di squalo della famiglia dei Carcarinidi. Deve il nome alla timidezza che ha nei confronti di nuotatori e subacquei.

Il dorso è grigio-bruno con riflessi color bronzo; il ventre e i lati sono bianchi. Le pinne dorsali, pettorali e caudale hanno il bordo nero; quelle pettorali e la caudale hanno l'apice nero. Ha una pinna anale e due pinne dorsali. La prima pinna dorsale è alta e a forma di falce, mentre la seconda, più piccola, è pari al 3 - 4% dell'intera lunghezza del corpo.

Come tutti gli altri membri del suo ordine ha cinque fessure branchiali. Ricorda molto nell'aspetto le altre specie del genere Carcharhinus, soprattutto lo squalo pinna nera di scogliera (Carcharhinus melanopterus), con cui viene spesso confuso.

Habitat

Vive soprattutto nelle acque poco profonde della piattaforma continentale e, forse, anche in acque più profonde.

Distribuzione

Si trova nelle acque tropicali dell'Oceano Indiano orientale e dell'Oceano Pacifico meridionale, in Australia (Queensland ed Australia Occidentale), Papua Nuova Guinea e Isole Salomone.

Alimentazione

Si nutre soprattutto di pesci di fondale e, in misura minore, di crostacei e calamari.

Dimensioni

E' uno squalo di medie dimensioni che raggiunge in media 1 m – 1 m e 30 cm; alcuni esemplari, però, raggiungono anche 1 m e 50 cm.

Riproduzione

La riproduzione è vivipara e gli embrioni in sviluppo ricavano nutrimento dal sacco vitellino della placenta. Dopo un periodo di gestazione di 8 - 9 mesi la femmina partorisce una nidiata composta da 1 - 5 piccoli lunghi 35 - 40 cm.

Pericoli

Viene generalmente considerato innocuo per l'uomo, dato che cerca di evitare qualsiasi incontro con esso. Viene catturato per la carne, ma in numero molto ridotto, tanto che generalmente la specie non viene considerata in pericolo.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Carcharhinus

Squalo dal naso neroCarcharhinus acronotusPoey, 1860
Squalo dalle punte argenteeCarcharhinus albimarginatusRüppell, 1837
Squalo nasuto o di KnoppCarcharhinus altimusSpringer, 1950
Squalo grazioso o del QueenslandCarcharhinus amblyrhynchoidesWhitley, 1934
Squalo grigio del reefCarcharhinus amblyrhynchosBleeker, 1856
Squalo di GiavaCarcharhinus amboinensisMüller & Henle, 1839
Squalo del BorneoCarcharhinus borneensisBleeker, 1858
Squalo ramato o baleniere bronzeoCarcharhinus brachyurusGünther, 1870
Squalo tessitoreCarcharhinus brevipinnaMüller & Henle, 1839
Squalo timorosoCarcharhinus cautusWhitley, 1945
Squalo guancia biancaCarcharhinus dussumieriMüller & Henle, 1839
Squalo setaCarcharhinus falciformisMüller & Henle, 1839
Squalo baleniereCarcharhinus fitzroyensisWhitley, 1943
Squalo delle GalapagosCarcharhinus galapagensisSnodgrass & Heller, 1905
Squalo di PondicherryCarcharhinus hemiodonMüller & Henle, 1839
Squalo dai denti sottiliCarcharhinus isodonMüller & Henle, 1839
Squalo pinna nera dai denti lisciCarcharhinus leiodonGarrick, 1985
Squalo ZambesiCarcharhinus leucasMüller ed Henle, 1839
Squalo pinna nera minore o orlatoCarcharhinus limbatusMüller & Henle, 1839
Squalo pinna bianca oceanicoCarcharhinus longimanusPoey, 1861
Squalo dal naso duroCarcharhinus maclotiMüller & Henle, 1839
Squalo pinna nera del reefCarcharhinus melanopterusQuoy & Gaimard, 1824
Squalo brunoCarcharhinus obscurusLesueur, 1818
Squalo del reef dei CaraibiCarcharhinus pereziPoey, 1876
Squalo grigioCarcharhinus plumbeusNardo, 1827
Squalo dalla coda piccolaCarcharhinus porosusRanzani, 1839
Squalo dalle macchie nereCarcharhinus sealeiPietschmann, 1913
Squalo notturnoCarcharhinus signatusPoey, 1868
Squalo dalla coda macchiataCarcharhinus sorrahMüller & Henle, 1839
Squalo pinna nera australianoCarcharhinus tilstoniWhitley, 1950
   
© 1999-2014 Antonio Nonnis