Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Centroforo nano

Centrophorus atromarginatus

(Garman, 1913)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Centrophoridae  Genere: Centrophorus

Dentizione


Descrizione

Il centroforo nano è un pescecane della famiglia Centrophoridae di colore grigio o grigio marrone sul dorso, più chiaro ventralmente con prominenti macchie nerastre su quasi tutte le pinne (non sempre su quelle pelviche). Ha la pelle liscia con denticoli dermici a forma di blocchi e ampiamente spaziati ma non sovrapposti.

Muso abbastanza lungo e sottile. Le punte posteriori delle pinne pettorali sono strettamente angolari e molto allungate. Le due pinne dorsali hanno due grosse spine, la prima pinna dorsale è corta ma molto più alta della seconda.

Habitat

Vive sulle piattaforme continentali e insulari esterne tra i 150 e i 450 m di profondità.

Distribuzione

Pacifico Indo - occidentale, dal Golfo di Aden, in Giappone, Taiwan e nella Papua Nuova Guinea settentrionale.

Dimensioni

Alla nascita misura 30 – 33 cm; alla maturità i maschi misurano più di 40 cm e le femmine più di 44 cm. Raggiunge la lunghezza massima di 94 cm.

Note

Viene pescato al largo del Giappone e di Taiwan per l’olio di fegato.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Centrophorus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis