Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Centroforo pinna piccola

Centrophorus moluccensis

(Bleeker, 1860)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Centrophoridae  Genere: Centrophorus

Dentizione


Descrizione

È grigiastro bruno sul dorso molto più chiaro ventralmente, i giovani hanno la punta della prima pinna dorsale scura. Ha la pelle liscia con denticoli dermici a forma di blocchi e ampiamente spaziati ma non sovrapposti. Il muso è corto e sottile. Le punte posteriori delle pinne pettorali sono strettamente angolari e molto allungate.

La prima pinna dorsale è corta e alta, la seconda è alta meno della metà della prima con la spina ben sopra le pinne pelviche. Gli adulti hanno una evidente tacca postventrale sul margine della pinna caudale e il lobo inferiore è moderatamente lungo.

Habitat

Vive in prossimità del fondo tra i 130 e gli 820 m di profondità.

Distribuzione

Parte occidentale dell'oceano Indiano al largo del Sudafrica e del Mozambico, e nel Pacifico occidentale al largo di Honshū, in Giappone, in Indonesia, nelle Nuove Ebridi, nella Nuova Caledonia e nel sud dell’Australia.

Alimentazione

Si nutre soprattutto di pesci ossei, ma anche di altri squali, molluschi, crostacei e persino tunicati.

Dimensioni

La lunghezza massima è di 98 cm.

Riproduzione

È ovoviviparo e partorisce 2 piccoli.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Centrophorus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis