Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Centroforo squame a foglia

Centrophorus squamosus

(Bonnaterre, 1788)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Centrophoridae  Genere: Centrophorus

Dentizione


Descrizione

Noto anche come sagrì è un pescecane della famiglia Centrophoridae. È grigio, grigio bruno o bruno rossastro; le pinne sono scure senza prominenti macchie. Ha due pinne dorsali con spine, la prima pinna dorsale è relativamente bassa e allungata, occhi grandi e denticoli ruvidi simili a foglie.

Habitat

Il sagrì vive in prossimità del fondo tra i 230 ei 2.360 metri, ma di solito sotto i 1.000 metri. Si trova anche in acque molto più profonde.

Distribuzione

Atlantico orientale intorno alle scarpate continentali dall’Islanda meridionale fino al Capo di Buona Speranza, nell’oceano Indiano occidentale intorno alle isole di Aldabra, Pacifico occidentale intorno ad Honshū, in Giappone, Filippine, Australia sud-orientale e Nuova Zelanda.

Alimentazione

Si nutre probabilmente di pesci e cefalopodi.

Dimensioni

La sua lunghezza massima è di 1 m e 58 cm.

Riproduzione

È ovoviviparo con un massimo di 5 piccoli per figliata.

Note

La sua carne viene utilizzata essiccata e salata per il consumo umano e come farina di pesce.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Centrophorus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis