Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Pescecane di velluto naso lungo

Centroselachus crepidater

(Barbosa du Bocage e Brito Capello, 1864)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Somniosidae  Genere: Centroselachus

Dentizione


Descrizione

Ha un corpo snello nero o marrone scuro con i margini posteriori delle pinne chiari. Il muso è molto lungo, lunghi solchi labiali superiori quasi circondanti la piccola bocca, i denticoli sono rotondi, piatti e sovrapposti con triple cuspidi negli adulti, i denti inferiori hanno lunghe cuspidi. Le pinne dorsali di quasi uguali dimensioni hanno piccole spine. La base della prima pinna dorsale è all’indietro e ha origine sopra le basi delle pinne pettorali. La seconda pinna dorsale quasi raggiunge l’origine superiore della pinna caudale.

Habitat

Vive a profondità tra i 230 e i 1.500 m.

Distribuzione

Si trova nei mari subtropicali dell’emisfero meridionale.

Alimentazione

Si nutre di pesci e cefalopodi.

Dimensioni

Raggiunge la lunghezza di 130 cm.

Riproduzione

Ovoviviparo, partorisce da 4 a 8 piccoli.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Centroselachus

Pescecane di velluto naso lungoCentroselachus crepidaterBarbosa du Bocage e Brito Capello, 1864
   
© 1999-2014 Antonio Nonnis