Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo elegante dipinto

Cephaloscyllium pictum

(Last, Séret & White, 2008)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Scyliorhinidae  Genere: Cephaloscyllium

Descrizione

Specie dal corpo robusto, ha una testa corta, larga e fortemente appiattita con un muso smussato. Gli occhi, simili a fessure, sono posizionati in cima alla testa e sono seguiti da piccoli spiracoli. Le narici sono precedute da lembi di pelle lateralmente allargati che non raggiungono la bocca, che è lunga e stretta senza solchi agli angoli. Ci sono 58 - 78 file di denti superiori e 59 - 77 file di denti inferiori. Ogni dente ha 3 - 5 cuspidi, con la cuspide centrale più lunga; i denti dei maschi adulti sono più lunghi di quelli delle femmine. I denti superiori sono esposti quando la bocca è chiusa.

Il quarto e il quinto paio di fessure branchiali si trovano sopra le basi delle pinne pettorali e sono più brevi rispetto alle prime tre. Le pinne pettorali sono piccole con punte arrotondate e margini quasi retti. La prima pinna dorsale ha un ridotto apice arrotondato e ha origine oltre la metà delle basi delle pinne pelviche. La seconda pinna dorsale, quasi triangolare, è molto più piccola e più bassa sia della prima dorsale sia della pinna anale, e ha origine dietro l'origine della pinna anale. Le pinne pelviche sono piccole, con pterigopodi corti e allungati nei maschi. La pinna caudale ha un distinto lobo inferiore e una forte tacca ventrale vicino alla punta del lobo superiore.

I denticoli dermici sono molto distanziati, molto variabili in dimensioni, e hanno 1 - 3 creste e cuspidi. Questo squalo è un grigio scuro sul dorso, con lievi selle nerastre per lo più suddivise in macchie irregolari, e una serie di punti più chiari. Ci sono anche barre nerastre sotto gli occhi, sopra le branchie e le pinne pelviche e sul lobo superiore della pinna caudale prima della tacca ventrale. Il ventre è pallido con molte macchie grigie, e screziature bianche e nere sul muso; la demarcazione tra la colorazione dorsale e quella ventrale è irregolare ma improvvisa. I giovani sono sconosciuti, anche se entrambi le specie australiane hanno giovani con colori molto diversi.

Habitat

Le preferenze ambientali sono incerte.

Distribuzione

Poiché tutti gli esemplari conosciuti di questa specie provengono dai mercati di pesce delle isole indonesiane di Bali e Lombok, l’esatto areale è incerto.

Dimensioni

Raggiunge 72 centimetri di lunghezza.

Riproduzione

Ci sono scarse informazioni sulla storia naturale dello squalo elegante dipinto.

Pericoli

Come altre specie del genere Cephaloscyllium, è capace di prendere acqua o aria per aumentare la sua circonferenza se minacciato. Nei maschi, la maturità sessuale viene raggiunta aduna lunghezza inferiore ai 58 cm. Lo stato di conservazione dello squalo elegante dipinto non è stato valutato dall'International Union for Conservation of Nature (IUCN).

Note

Lo squalo elegante dipinto è stato inizialmente identificato con l’australiano Cephaloscyllium “sp. E”, ora conosciuto come squalo elegante dalla coda a bandiera (Cephaloscyllium signourum) e con lo squalo elegante chiazzato (Cephaloscyllium speccum), a causa dei loro simili modelli variegati di colore. I dati genetici hanno mostrato che questo squalo è distinto dalle due specie australiane, ed è stato descritto in una pubblicazione del 2008 del Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation (CSIRO) di Peter Last, Bernard Séret e William White.

Il suo nome specifico deriva dal latino pictus, che significa “dipinto”. Il tipo nomenclaturale è un maschio adulto lungo 65 centimetri preso a Lombok, in Indonesia.



Specie del genere Cephaloscyllium

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis