Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo dai denti a uncino

Chaenogaleus macrostoma

(Bleeker, 1852)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Hemigaleidae  Genere: Chaenogaleus

Dentizione


Descrizione

E’ un piccolo squalo snello di colore grigio chiaro o bronzeo, spesso senza prominenti macchie, a volte nere sulla seconda pinna dorsale e sul lobo inferiore della pinna caudale. I denti inferiori sono molto lunghi, uncinati e dai bordi lisci e la bocca è molto lunga.

Il muso è abbastanza lungo e angolare, i grandi occhi angolari hanno membrane nittitanti, gli spiracoli sono piccoli e le fessure branchiali lunghe almeno il doppio della lunghezza degli occhi. La seconda pinna dorsale è due terzi della prima e ha origine in corrispondenza o leggermente davanti all’origine della pinna anale.

Habitat

Vive dalla superficie fino a 59 m di profondità.

Distribuzione

Si trova nel Pacifico Indo – occidentale: Golfo Persico, Pakistan, India, Sri Lanka, Singapore, Thailandia, VietNam, China, Taiwan, e a Java e Sulawesi in Indonesia.

Dimensioni

Alla nascita misura 20 cm. I maschi maturi misurano 68 – 97 cm. La lunghezza massima è di 1 m.

Riproduzione

E' viviparo con sacca placentare, partorisce 4 piccoli alla volta.

Note

Con questo nome sono state indicate in passato tre specie di hemigaleidi nelle acque Indo-Pakistane, ad eccezione dell'Hemipristis elongatus.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Chaenogaleus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis