Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Gattuccio arlecchino

Ctenacis fehlmanni

(Springer, 1968)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Proscylliidae  Genere: Ctenacis

Descrizione

Il corpo e la coda sono piuttosto robusti, con un unico disegno di grosse e irregolari selle dorsali marroni rossastre, punti rotondi più piccoli e strisce verticali e punti sulle pinne. Possiede occhi con membrane nittitanti, una grande bocca triangolare, solchi labiali molto corti e lembi nasali anteriori corti che non raggiungono la bocca.

Habitat

Vive tra i 70 e i 170 m di profondità nella piattaforma continentale esterna.

Distribuzione

Si trova nell'Oceano Indiano occidentale al largo della Somalia.

Alimentazione

La grande bocca, i piccoli denti e la grande faringe suggeriscono che si nutre di piccoli invertebrati.

Dimensioni

La lunghezza massima è di 52 cm.

Riproduzione

La presenza di un grande contenitore per l'uovo dalle pareti sottili in ogni utero suggerisce che la specie possa essere ovovivipara, e presumibilmente partorisce due piccoli alla volta. Tuttavia gli esperti classificano questa specie come ovipara.

Note

Conosciuto solo dall'olotipo.



Specie del genere Ctenacis

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis