Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo lanterna di Laila

Etmopterus lailae

(Ebert,Papastamatiou,Kajiura & Wetherbee, 2017)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Etmopteridae  Genere: Etmopterus

Dentizione


Descrizione

Come gli altri squali dello stesso genere Etmopterus lailae ha la capacità di illuminarsi al buio. Lo squalo presenta sulla parte ventrale numerosi fotofori luminescenti utili a scopo mimetico. Con questi minuti organi, infatti, lo squalo produce lungo il ventre una debole luce, di intensità pari a quella che dalla superficie del mare filtra fino alle profondità in cui vive. Grazie a questa illusione ottica, il suo corpo di confonde con le acque sovrastanti e non viene individuato dai potenziali predatori né dalle prede. La luce prodotta da questi squali scaturisce dalla miscela di un pigmento simile alla luciferina con un enzima simile alla luciferasi che determina l’ossidazione. Tale processo differisce da quello utilizzato da molti pesci, che sfruttano invece un rapporto simbiotico con alcuni batteri.

La nuova specie di lanterna, Etmopterus lailae assomiglia ad altri membri del clade "Etmopterus lucifer" nell'avere disposizioni lineari di denticoli dermici, e simile è E. lucifer del Giappone. Può essere distinto dagli altri membri della
clade E. lucifer da una combinazione di caratteristiche, tra cui segni più lunghi nel fianco anteriore, la disposizione dei denticoli dermali sulla superficie del ventre e sul corpo, sul fianco e sulla pinna caudale.

Habitat

La specie si trova lungo pendii insulari attorno a rilievi sottomarini, a profondità tra 314 e i 384 m.

Distribuzione

Isele Hawaii Nord Occidentali, nell'Oceano Pacifico Centrale. Attualmente è conosciuta solo da Koko e dai rilevi sottomarini a Sud Kanmu.

Dimensioni

La lunghezza massima è di almeno 370 mm TL (holotipo: BPBM 40183) per un maschio immaturo. Entrambi i paratipi sono maschi immaturi in quanto le femmine non erano disponibili per l'esame.

Note

I ricercatori dello Pacific Shark Research Center e dell4università della Florida hanno registrato una nuova specie scoperta qualche mese fa al largo delle isole Hawaii. Il piccolo squalo, che non misura più di 30 cm, e’ stato scovato ad una profondità di 300 metri. Il nome assegnato è Etmopterus lailae ed ha la caratteristica di illuminarsi al buio. La specie era già stata segnalata in passato ma mai studiata dai ricercatori.

La nuova specie è così chiamata da Laila Mostello-Wetherbee, appassionata di squali e figlia del coautore Brad Wetherbee. Il nome comune proposto è squalo lanterna di Laila.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Etmopterus

Squalo lanterna guancia biancaEtmopterus alphusEbert, Straube, Leslie e Weingmann, 2016
squalo lanterna della Nuova ZelandaEtmopterus baxteriGarrick, 1957
Squalo ninjaEtmopterus benchleyVasquez, 2015
Squalo lanterna di BigelowEtmopterus bigelowiShirai e Tachikawa, 1993
Squalo lanterna coda cortaEtmopterus brachyurusSmith e Radcliffe, 1912
Squalo lanterna rugosoEtmopterus bullisiBigelow e Schroeder, 1957
Squalo lanterna cilindricoEtmopterus carteriSpringer e Burgess, 1985
Squalo lanterna coda macchiataEtmopterus caudistigmusLast, Burgess e Séret, 2002
Squalo lanterna brunoEtmopterus compagnoiFricke& Koch, 1990
Squalo lanterna dai denti a pettineEtmopterus decacuspidatusChan, 1966
Squalo lanterna rosaEtmopterus dianthusLast, Burgess e Séret, 2002
Squalo lanterna rigatoEtmopterus dislineatusLast, Burgess & Séret, 2002)
Squalo lanterna bocca neraEtmopterus evansiLast, Burgess e Séret, 2002
Squalo lanterna pigmeoEtmopterus fususLast, Burgess e Séret, 2002
Squalo lanterna bande largheEtmopterus gracilispinisKrefft, 1968
Squalo lanterna australeEtmopterus granulosusGünther, 1880
Squalo lanterna caraibicoEtmopterus hillianusPoey, 1861
Squalo lanterna di LailaEtmopterus lailaeEbert,Papastamatiou,Kajiura & Wetherbee, 2017
Squalo lanterna occhio piccoloEtmopterus litvinoviParin e Kotlyar, 1990
Squalo lanterna ventre neroEtmopterus luciferJordan e Snyder, 1902
Squalo lanterna coda sottileEtmopterus molleriWhitley, 1939
Squalo lanterna nanoEtmopterus perryiSpringer & Burgess, 1985
Squalo lanterna africanoEtmopterus polliBigelow, Schroeder e Springer, 1953
Squalo lanterna maggioreEtmopterus princepsCollett, 1904
Falso squalo lanternaEtmopterus pseudosqualiolusLast, Burgess & Séret, 2002
Squalo lanterna liscioEtmopterus pusillusLowe, 1839
Squalo lanterna squame lisceEtmopterus pycnolepisKotlyar, 1990
Squalo lanterna delle Indie OccidentaliEtmopterus robinsiSchofield e Burgess, 1997
Squalo lanterna pinna frangiataEtmopterus schultziBigelow, Schroeder e Springer, 1953
Squalo lanterna spinosoEtmopterus sentosusBass, D'Aubrey & Kistnasamy, 1976
Squalo lanterna ventre di vellutoEtmopterus spinaxLinnaeus, 1758
Squalo lanterna splendidoEtmopterus splendidusYano, 1988
Squalo lanterna della TasmaniaEtmopterus tasmaniensisMyagkov & Pavlov in Gubanov, Kondyurin & Myagkov,
Squalo lanterna brunoEtmopterus unicolorEngelhardt, 1912
Squalo lanterna hawaianoEtmopterus villosusGilbert, 1905
Squalo lanterna verdeEtmopterus virensBigelow, Schroeder & Springer, 1953
   
© 1999-2014 Antonio Nonnis