Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Gattuccio dalla coda a sega nano

Galeus schultzi

(Springer, 1979)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Scyliorhinidae  Genere: Galeus

Descrizione

Ha un corpo sottile e un distintivo corto muso arrotondato. Le narici sono divise da lembi di pelle triangolari sui loro bordi anteriori. Gli occhi, orizzontalmente ovali, sono posizionati un po’ in alto sulla testa, e dotati di rudimentali membrane nittitanti. Ci sono basse creste sotto gli occhi e piccoli spiracoli dietro di essi. La grande e ampia bocca arcuata porta solchi molto brevi agli angoli. Ci sono 48 file di denti nella mascella superiore, e meno nella mascella inferiore; ogni dente ha una stretta cuspide centrale affiancata da cuspidi laterali.

Ci sono cinque paia di fessure branchiali. Le due pinne dorsali hanno apici arrotondati e sono di dimensioni simili; la prima ha origine sulla parte posteriore delle pinne pelviche, e la seconda sulla parte posteriore della pinna anale. Le pinne pettorali sono grandi e larghe. Le pinne pelviche e anale sono corte e basse. La base della pinna anale misura 10 - 11% della lunghezza totale, più della distanza tra le due pinne dorsali o di quella tra le pinne pelviche e la pinna anale.

Il peduncolo caudale è quasi cilindrico e porta ad una bassa pinna caudale con un indistinto lobo inferiore e una tacca ventrale vicino alla punta del lobo superiore. I piccoli denticoli dermici sovrapposti hanno ciascuno una corona a forma di foglia con una cresta mediana e tre denti sul margine posteriore. Una cresta di denticoli allargati è presente lungo il margine dorsale della pinna caudale.

Questa specie è brunastra sul dorso e più chiara ventralmente, con una debole sella più scura sotto ciascuna pinna dorsale, e due bande scure sulla pinna caudale. L'interno della bocca varia dal chiaro allo scuro.

Habitat

Vive sopra o vicino al fondo ad una profondità di 329 - 431 m, salvo un singolo riscontro a una profondità di 50 metri.

Distribuzione

E' endemico di Luzon nelle Filippine.

Dimensioni

Raggiunge una lunghezza di 30 cm.

Riproduzione

La biologia è scarsamente conosciuta. I maschi raggiungono la maturità sessuale a circa 25 cm di lunghezza, e le femmine a 27 - 30 cm di lunghezza.

Pericoli

Solo pochi esemplari di gattuccio dalla coda a sega nano sono stati raccolti, e la mancanza di dati ha portato l’International Union for Conservation of Nature (IUCN) a elencare questa specie come Dati insufficienti. La profondità che occupa non è nota per essere utilizzata dalla pesca commerciale.

Note

Il rinomato esperto di squali Stewart Springer descrisse il gattuccio dalla coda a sega nano in un rapporto tecnico della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) del 1979. Il tipo nomenclaturale è un maschio adulto di 30 cm di lunghezza, raccolto nella Balayan Bay. Non somiglia alle più tipiche specie del genere Galeus, e il suo posizionamento all'interno del genere non è concreto.



Specie del genere Galeus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis