Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo tasca

Mollisquama parini

(Dolganov, 1984)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Dalatiidae  Genere: Mollisquama

Dentizione


Descrizione

Lo squalo tasca, unica specie del genere Mollisquama. È marrone scuro con un muso conico,corto e smussato, labbra frangiate, una grossa ghiandola simile ad una tasca con una grossa apertura simile ad una fessura su ogni base delle pinne pettorali e pinne scure con margini chiari. Le fessure branchiali sono di medie dimensioni, la quinta quasi due volte la lunghezza della prima.

La prima pinna dorsale è molto indietro alle pinne pettorali e la sua base si trova davanti alla base delle pinne pelviche; la seconda pinna dorsale è grande quanto la prima.

Habitat

È uno squalo abissale poco conosciuto la cui presenza è stata riscontrata solo lungo la Dorsale Sottomarina di Nazca, al largo del Cile settentrionale.

Distribuzione

Vive nelle acque profonde al largo del Cile, nell'Oceano Pacifico sud - orientale.

Alimentazione

Non conosciamo nulla sulla sua biologia.

Dimensioni

Misura al massimo 40 cm.

Pericoli

Non si sa quali minacce gravino sulla sua sopravvivenza.

Note

L'olotipo, unico esemplare conosciuto, è una femmina adulta (lunga in tutto 40 cm) catturata a 330 m di profondità.


Notizie su Mollisquama parini

Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Mollisquama

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis