Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo salamandra

Parmaturus pilosus

(Garman, 1906)

Ordine: Carcharhiniformi  Famiglia: Scyliorhinidae  Genere: Parmaturus

Descrizione

Il corpo, soffice e flaccido, è rossastro sul dorso e bianco ventralmente, e le pinne sono più scure. Ha un muso moderatamente lungo e smussato, lembi nasali anteriori allungati e strettamente lobati, creste sotto gli occhi e le branchie non sono allargate. Vi è una cresta seghettata di denticoli lungo la parte superiore della coda. La prima pinna dorsale è grande come la seconda e ha origine davanti alle origini delle pinne pelviche. La seconda pinna dorsale è molto più piccola della pinna anale.

Habitat

Vive fino a 790 m di profondità.

Distribuzione

Si trova solo attorno al Giappone.

Dimensioni

I maschi immaturi misurano 56 cm, le femmine 59 – 64 cm. La lunghezza massima è di 64 cm.

Riproduzione

E' oviparo.

Note

Ci sono alti livelli di squalene nel suo fegato.



Specie del genere Parmaturus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis