Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Pescecane coda bianca

Scymnodalatias albicauda

(Taniuchi e Garrick, 1986)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Somniosidae  Genere: Scymnodalatias

Descrizione

Il pescecane coda bianca è uno squalo molto raro della famiglia Somniosidae. Le pinne dorsali sono piccole, le pinne pettorali sono angolari, e vi è una pinna caudale asimmetrica con la punta del lobo superiore scura La colorazione è grigia e bianca, chiazzata con grandi macchie marroni o nere, la coda è per lo più bianca con punte nere.

Habitat

Vive a profondità comprese tra i 150 e i 500 m.

Distribuzione

Si trova nell'Oceano Indiano orientale dall'Australia meridionale alla Nuova Zelanda.

Dimensioni

Misura fino a 1 m e 10 cm.

Riproduzione

E' ovoviviparo, partorisce fino a 59 cuccioli.

Note

Il pescecane coda bianca è una specie rara conosciuta solo da pochi esemplari presi da pescherecci con palangari per tonni e da reti a strascico.



Specie del genere Scymnodalatias

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis