Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Squalo sonnolento meridionale

Somniosus antarcticus

(Whitley, 1939)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Somniosidae  Genere: Somniosus

Descrizione

Gigantesco, il colore del corpo e delle pinne va dal grigio uniforme al rosato. Il muso è corto e arrotondato, il corpo è cilindrico con pinne precaudali molto piccole. I denti superiori sono simili a lance, i taglienti denti inferiori hanno basse cuspidi con alte radici. La pelle è ruvida, i denticoli hanno dritte cuspidi uncinate. Le pinne dorsali, prive di spine, sono di uguali dimensioni, e la prima è leggermente più vicina alle pinne pelviche. La distanza tra le basi delle pinne dorsali e la bassa prima pinna dorsale distingue questa specie dallo squalo della Groenlandia e dal lemargo del Pacifico. Il lobo caudale inferiore è lungo, quello superiore è corto come il peduncolo caudale e ha delle carene laterali sulla base della pinna caudale.

Habitat

Vive a 1.200 m di profondità.

Distribuzione

Si trova negli oceani meridionali e nell’antartico.

Alimentazione

Sfuggente e dal nuoto lento, può catturare grosse prede come pesci e invertebrati e anche carogne.

Dimensioni

Alla nascita misura 40 cm. La lunghezza massima è di 6 m.

Riproduzione

E' ovoviviparo, partorisce fino a 5 piccoli.



Specie del genere Somniosus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis