Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Spinarolo bruno

Squalus blainvillei

(Risso, 1827)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Squalidae  Genere: Squalus

Dentizione


Descrizione

Lo spinarolo bruno è uno squalo appartenente alla famiglia degli Squalidae. Presenta due pinne dorsali munite anteriormente di un aculeo, che può usare per difesa quando si sente minacciato. Presenta due pinne pelviche e come tutti gli Squaliformes è sprovvisto di pinna anale.La pinna caudale presenta il lobo ventrale più piccolo di quello dorsale.

Habitat

Predilige le scarpate continentali, ma si riviene ad una profondità compresa tra i 15 e gli 800 metri.

Distribuzione

Si trova principalmente nell'Oceano Atlantico orientale, dal Sud Africa fino alle coste della Spagna e nella maggior parte del Mediterraneo e del Mar Nero, ma è stato segnalato anche nell'Oceano Pacifico e nell'Oceano Indiano.

Dimensioni

È uno squalo che non raggiunge grandi dimensioni, mediamente arriva ad un metro di lunghezza. Uno dei più grandi esemplari nel Mediterraneo è una femmina di 79 cm catturata in Sardegna il 6 giugno 2000.


Immagini

Vai alla galleria immagini

Oppure clicca su ciascuna immagine per ingrandirla


Specie del genere Squalus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis