Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Spinarolo cyrano

Squalus rancureli

(Fourmanoir e Rivaton, 1979)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Squalidae  Genere: Squalus

Descrizione

Il corpo, sottile, è grigio bruno scuro sul dorso e leggermente più chiaro ventralmente. Le punte delle pinne dorsali sono nerastre e la pinna caudale è scura. Le pinne pettorali, pelviche e il lobo superiore della pinna caudale hanno margini posteriori bianchi, mentre la punta del lobo inferiore della coda è bianca. La testa è ampia, il muso estremamente lungo e ampio e ha piccoli barbigli sui lembi nasali. Le pinne pettorali hanno margini posteriori ampiamente concavi e punte molto arrotondate. La prima pinna dorsale è alta e la lunga spina ha origine sui margini interiori delle pinne pettorali.

Habitat

Vive a una profondità compresa tra i 320 e i 400 m.

Distribuzione

Si trova nel Pacifico centro - occidentale.

Dimensioni

Alla nascita misura 24 cm. Le femmine mature misurano 65 cm. La lunghezza massima è di 77 cm.

Riproduzione

E' ovoviviparo e partorisce fino a 3 piccoli.

Note

È ancora poco conosciuto.



Specie del genere Squalus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis