Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Pescecane di velluto

Zameus squamulosus

(Günther, 1877)

Ordine: Squaliformi  Famiglia: Somniosidae  Genere: Zameus

Descrizione

Il corpo, piccolo e sottile, è nero con una testa bassa e piatta e un muso abbastanza lungo e stretto. La bocca è corta e stretta. I piccoli denti superiori sono simili a lance, mentre quelli inferiori, simili a coltelli, hanno alte cuspidi. I denticoli tricuspidali hanno creste trasversali. Le due pinne dorsali hanno piccole spine, e la seconda pinna dorsale è molto più grande della prima avendo la stessa dimensione delle piccole pinne pelviche. La coda è lunga con una forte tacca sub terminale e il lobo inferiore corto.

Habitat

Vive dalla superficie a 2.000 m di profondità.

Distribuzione

Si trova in tutto il mondo, dalla superficie a 2.000 m di profondità.

Dimensioni

I maschi adulti misurano 49 – 51 cm, le femmine 59 – 69 cm. La lunghezza massima è di 69 cm.

Riproduzione

La riproduzione è ovovivipara.



Specie del genere Zameus

   
© 1999-2014 Antonio Nonnis