Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

 Specie coinvolta: Squalo dal collare - Chlamydoselachus anguineus
        Stampa pagina  


09-07-2014 - The Wake, il fumetto ispirato dallo squalo Chlamydoselachus anguineus

Murphy è uno dei disegnatori più spettacolari sul mercato del fumetto e Snyder, l'autore della storia, ha imbastito una trama che strizza fortemente l’occhio alla fantascienza anni ottanta, ispirandosi alla notizia del ritrovamento di uno squalo dal collare in Giappone.

L'autore così scrive in terza di copertina:



"Stavo guardando il telegiornale e passò un servizio sul ritrovamento di un esemplare di un’antica specie di squalo, scoperto vicino alle coste del Giappone. Le riprese erano inquietanti, si vedeva questo strano squalo sinuoso, morente, che nuotava verso la videocamera, con la bocca spalancata, il corpo lungo e serpentino in modo innaturale.

Quello che mi affascinava in quella ripresa non era solo quanto mostruosamente strano fosse quel pesce – e lo era davvero, come qualcosa appena uscita da un incubo – ma anche quanto fosse ancestrale. Quella cosa sembrava uno squalo preistorico: un animale proveniente dal passato, ritenuto estinto, che però era qui, in carne e ossa, come un fossile vivente.

E allora cominciai a pensare alla possibilità di una storia che parlasse di una creatura che avesse quella funzione per l’umanità – qualcosa di antico, una parte segreta (e mostruosa) della nostra stessa storia evolutiva e antropologica, uscita dagli abissi…"


Altre notizie relative alla specie coinvolta: Squalo dal collare - Chlamydoselachus anguineus

   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti