Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


10-07-2014 - Film: Thunderball (1965) di Terence Young

Thunderball è il quarto film della saga di James Bond, diretto dal regista Terence Young. Il film avrebbe dovuto essere il primo della serie già nel 1962 ma in quegli anni era in corso un'aspra battaglia legale con Kevin McClory, co-sceneggiatore dello script originale da cui Fleming aveva tratto il suo omonimo romanzo.

Quindi Saltzman e Broccoli decisero di esordire con Dr. No. Tuttavia McClory dopo quasi 20 anni riuscì a portare sullo schermo il romanzo che aveva scritto a quattro mani con Fleming e così nel 1983 uscì un remake di Thunderball intitolato Never Say Never Again con esplicito riferimento, già dal titolo, al ritorno dell'attore Sean Connery nel ruolo di Bond. È il film con i maggiori incassi della saga. Sean Connery torna nei panni del più famoso agente doppio 0 in un'altra stravagante avventura.

Questa volta il numero 2 dell' associazione criminale SPECTRE, Emilio Largo, ha in mente di dirottare, tramite un suo scagnozzo, un aereo della NATO contenente 2 bombe atomiche capaci di distruggere due metropoli inglesi o americane se non viene pagata la somma di 100 milioni di sterline. Dopo l'arrivo a Londra del messaggio contenente i dati del riscatto M manda a Nassau 007 (sotto sua richiesta) col compito di recuperare le bombe. I capi del governo britannico sono pronti ormai a pagare il riscatto quando 007 riesce nell'impresa e come in tutti i film uccide il cattivo e scappa con una bella ragazza.

La canzone che fa da colonna sonora al film è cantata dal cantante gallese Tom Jones.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti