Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


10-07-2014 - Film: Bermude la fossa maledetta (1978) di Tonino Ricci

Naufragato sei mesi prima nella “Fossa delle Bermude” e considerato ormai da tutti morto, Andres Montoya viene avvistato dall'imbarcazione del fratello Riccardo e dalla fidanzata Angelica e tratto in salvo. Incredibilmente, l'uomo non ha riportato alcun danno fisico, anche se non riesce a ricordare nulla della tragica esperienza.

Quando l'equivoco mister Jackson gli offre una forte somma per recuperare la scatola nera di un aereo precipitato in quello stesso tratto di mare, Andres accetta l'ingaggio senza esitazione - e senza dubitare sulle reali intenzioni dell'uomo - convinto che una nuova immersione potrà liberarlo dall'amnesia che lo tormenta. La spedizione è preparata con cura, ma a mano a mano che si avvicina all'obiettivo, è funestata da una serie d’incidenti inspiegabili che indurrebbero qualsiasi altro lupo di mare a invertire la rotta.

Andres tuttavia è deciso a condurre a termine la missione e una volta sott'acqua riconosce il mondo sottomarino che aveva già visto e poi dimenticato: negli abissi delle Bermude si stagliano le rovine di una civiltà millenaria e sconosciuta, sorvegliate da un'orda di squali famelici che ubbidiscono alla volontà di misteriosi umanoidi che ancora vi sopravvivono...


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti