Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


10-07-2014 - Film: The Perfect Storm (2000) di Wolfgang Petersen

The Perfect Storm è un film del 2000 diretto da Wolfgang Petersen, con George Clooney, Mark Wahlberg e Diane Lane: è tratto da una storia realmente accaduta.

Gloucester, Massachusetts: un gruppo di pescatori, guidati dal determinato capitano Billy Tyne, dopo un periodo di magra, si dirigono al largo in cerca di maggiore fortuna; l'equipaggio del peschereccio "Andrea Gail" naviga oltre le normali rotte di pesca del New England, fino al Flemish Cap, noto per i ricchi banchi di pesce spada. Mentre si trova già in alto mare, la barca riceve l'allarme riguardo a una tempesta che sta montando alle loro spalle, ma, decisi a non rinunciare alla ricca battuta di pesca e ai guadagni che con essa ne ricaveranno, ignorano l'avvertimento e procedono nel loro intento.

Sfortunatamente la situazione meteorologica peggiora e l'uragano Grace è in rotta di collisione con altre due aree di bassa pressione, una proveniente da Sud, l'altra da Nord, dalla cui unione scaturisce la cosiddetta tempesta perfetta, un evento che, secondo gli esperti meteo, si verifica molto raramente. Consci di cosa vanno incontro, pur di non lasciar marcire il pesce aspettando che la tempesta si calmi da sola, poiché la macchina per produrre il ghiaccio si è guastata e non si può riparare, le vanno incontro sfidando la sorte, ma, durante il tentativo di fare ritorno a Gloucester, tutto l'equipaggio del peschereccio perde la vita ed, insieme a loro, soccombe anche un membro dell'equipaggio di un elicottero del soccorso aereo che ha tentato invano di portare aiuto alla Andrea Gail.

In particolare, dopo un recupero effettuato su una barca in panne nella tempesta, l'elicottero di salvataggio con a bordo un gruppo di PJ'S (aereo soccorritori paracadutisti) decide di prestare soccorso ai pescatori tentando un rifornimento in volo. I forti venti rendono l'operazione impossibile e, ormai senza carburante, il velivolo è costretto ad ammarare, lasciando l'equipaggio in balia di onde alte più di 20 metri.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti