Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


10-07-2014 - Film: The Land Before Time IX Journey to Big Water (2002) di Charles Grosvernor

The Land Before Time IX: Journey to Big Water è il nono film d'animazione della serie The Land Before Time. È stato prodotto e diretto da Charles Grosvenor, con la colonna sonora composta da James Horner. Nel corso dell'anno in cui questo film uscì, la Universal ha riportato su DVD, per la prima volta, due precedenti film; The Land Before Time II: The Great Valley Adventure e The Land Before Time III: The Time of the Great Giving. Quando le forti piogge creano una misteriosa “nuova acqua”, Piedino (un cucciolo di apatosauro) si mette a esplorare la Grande Vallata. Egli diventa subito amico di Mo il malizioso Ophtalmosaurus che è stato isolato dal suo branco dal clima. Quando Piedino e gli amici (Tricky il triceratopo, Ducky il saurolofo, Petrie lo pteranodonte e Spike, lo Stegosauro) vengono separati dai loro genitori a causa dello Sconvolgimento, aiutano Mo a tornare a casa nella Grande Acqua, evitando un affamato 'Nuotatore Dai Denti Taglienti' (liopleurodonte).

Lungo la strada, Piedino e Mo discutono su cose interessanti e pericolose da vedere come amici immaginari, il Nuotatore Dai Denti Taglienti, il concetto di solitudine e il vero significato di un fratello. Dopo un periodo di dura pioggia, la Grande Vallata, un tranquillo rifugio per gli amichevoli dinosauri erbivori, è in parte allagata e coperta dai detriti. Piedino corre a trovare i suoi amici dopo che la tempesta finisce, ma sono preoccupati: Tricky e suo padre stanno spostando un grosso tronco dalla loro area di nidificazione, Ducky e Spike stanno trasferendo il loro nido con la famiglia, e Petrie ha preso un raffreddore. Piedino è annoiato e vuole intensamente un fratello, ma alla fine esplora da solo e scopre una vasta area allagata dalle piogge.

Gli adulti avvisano i loro figli di stare lontano, temendo che le creature dall'esterno possano essere stati spazzati via nella Valle. Tuttavia, Piedino ritorna e incontra Mo, un giocoso giovane “nuotatore” (Ophtalmosaurus) che è stato catturato nella torbida Piedino stringe subito amicizia con Mo, e lo descrive come il suo “fratello di fango”. Gli altri amici sono incerti su Mo inizialmente, ma anche lui. Mo spiega che egli proviene dalla “Grande Acqua” (l'oceano) ed era volato nella valle durante l'alluvione. Egli conferma che egli è solo, ma subito dopo un “nuotatore dai denti taglienti” (liopleurodonte) attacca il gruppo. Piedino chiede aiuto agli adulti per aiutare Mo a ritornare a casa, ma si rifiutano, non volendo rischiare di lasciare la Grande Vallata per aiutare uno strano sconosciuto.

Un successivo terremoto separa i piccoli e Mo dal resto della Grande Vallata, ma imprigiona anche il nuotatore dai denti taglienti in una caverna sottomarina. Incapaci di ritornare, decidono di portare Mo casa per conto proprio. I piccoli seguono un fiume che credono conduca all’oceano. Una madre Diplodoco, dopo un breve equivoco, permette loro di rifugiarsi presso il suo nido per la notte, e gli amici sono presenti per assistere alla schiusa della sua prole. Il giorno successivo, Piedino e gli altri si rendono conto che sono prossimi all’oceano, poiché hanno cominciato a gustare il sale nell'acqua. Tuttavia, il nuotatore dai denti taglienti, fuggito dalla caverna, li attacca quella notte. Il terreno che circonda il fiume è ripido e scivoloso per il fango, e i piccoli non sono in grado di fuggire. Mo distrae il carnivoro, dice addio ai suoi amici, e attira il nuotatore dai denti taglienti lungo il fiume. Mo apparentemente viene ucciso, ma lui riappare il giorno dopo, incolume; il nuotatore dai denti taglienti aveva annusato l'oceano in lontananza e abbandonato l'inseguimento, scegliendo di tornare al mare. I piccoli raggiungono l'oceano ma Mo è addolorato perché i suoi amici devono ripartire. Lui vuole rimanere con loro, ma gli altri spiegano che non può, e Piedino ricorda a Mo ricorda che i due saranno per sempre fratelli.

Mo si ricongiunge con la sua famiglia e chiede loro indicazioni per le “montagne fumose”, poiché i piccoli sanno come trovare la Grande Vallata da quella località. La banda raggiunge l'oceano e Mo si ricongiunge con la sua famiglia. Prima di partire, Mo si offre di mostrare a Piedino la sua casa. Piedino accetta l'offerta, ed è stupito dalla bellezza del mondo sottomarino. Piedino e i suoi amici salutano Mo e tornano a casa, dove vengono accolti calorosamente dagli adulti sollevati. Le canzoni sono scritte da Michele Brourman e Amanda McBroom. Big Water è presa in prestito da The Land Before Time V: The Mysterious Island, in cui hanno collaborato anche i compositori. Questo è stato il primo film della serie The Land Before Time a contenere più di tre canzoni. Questa era la quarta volta che Spike canta; lo si sente canticchiare durante Big Water. Più tardi, dopo che Petrie fa degli jodel, così fa Spike. La musica che si sente in sottofondo quando la banda si rinfresca è la musica della scena della fabbrica di formaggio tratta da An American Tail: The Treasure of Manhattan Island. Questa è la seconda e ultima volta che la musica viene utilizzata nella serie, dopo The Land Before Time VIII: The Big Freeze.

Questa è stata la prima The Land Before Time in cui le uova sono animate al computer; possono essere viste quando Piedino e i suoi amici trovano Ducky in un nido di una femmina di Diplodoco. Quando le uova si schiudono, elementi disegnati a mano sono disegnati su ogni uovo.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti