Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


12-10-2004 - Attacco in Sudafrica a Wayne Monk

Wayne Monk, uno dei surfisti più forti del Sudafrica è stato vittima di un attacco da parte di uno squalo. L'incidente si è verificato a Jeffreys Bay (Sudafrica), l'uomo che è anche capitano della squadra di surfisti del suo stato, si trovava in acqua sul surf, quando ha avvertito dolore alle gambe, resosi conto di essere sotto attacco è riuscito a raggiungere la riva, dove fortunatamente è giunto intero. I

In ospedale il campione ha riferito che in 22 anni di carriera questo è il primo (e spera anche l'ultimo) attacco subito da parte di uno squalo, aggiungendo che se il predatore fosse stato un grande bianco adesso si ritroverebbe senza i piedi.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti