Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


17-07-2014 - Attacco mortale alle Bahamas a John E. Petty

Purtroppo le indagini è le ricerche effettuate alle Bahamas hanno portato alla conclusione che Petty è stato vittima di un attacco di squalo.

Le autorità hanno sospeso le ricerche mercoledì 16 luglio 2014 dopo che l'uomo di 63 anni John E. Petty si è perso durante un'immersione notturna domenica 13 a Tiger Beach, un punto di immersione nell'Isola di Grand Bahama. Hanno concluso che sia stato attaccato da uno squalo perchè le attrezzature ritrovate avevano evidenti segni di morsi.

Mercoledì pomeriggio il figlio di ha rilasciato questa dichiarazione:

"La famiglia ringrazia tutti per il sostegno e per le ricerche effettuate, sospese dalla US Coast Guard alle 11:00 di oggi. Dopo lo studio del materiale recuperato il governo delle Bahamas ha stabilito che si è trattato dell'attacco di uno squalo. E' prevista una onoranza funebre i cui dettagli saranno pubblicato entro oggi. Grazie a tutti ancora una volta."



   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti