Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


25-10-2014 - Squalo spiaggiato sul litorale di Realmonte vicino alla Scala dei Turchi in Sicilia

Un esemplare di squalo è stato rinvenuto sulla spiaggia tra la Scala dei Turchi e Punta Grande, in territorio di Realmonte. A segnalare la presenza dello squalo, ricoperto di alghe, sono stati alcuni passanti. Probabilmente la corrente lo ha spinto sulla terraferma. La sala operativa della Capitaneria di porto – Guardia costiera di Porto Empedocle, cui la segnalazione è pervenuta, ha disposto l’intervento di proprio personale che ha accertato, nei pressi dello stabilimento balneare Lido Mayata, la presenza della carcassa di circa 3 metri di lunghezza, ed oltre 250 kg. di peso, arenato sul litorale presumibilmente da alcuni giorni dato lo stato di avanzata decomposizione.

La Capitaneria di porto ha subito contattato l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia per l’attivazione delle procedure di rimozione e successivo smaltimento dell'animale, ed ha interessato per gli aspetti di rispettiva competenza il Comune di Realmonte e l'Asp 1 di Agrigento. Su richiesta del personale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale, inoltre, è stato richiesto l’intervento di una squadra dei Vigili del fuoco per favorire le complesse operazioni di recupero. Le operazioni di rimozione del pesce coordinate dalla Guardia costiera si sono con concluse nel pomeriggio.


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti