Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


03-11-2014 - Australia, sale sulla carcassa di una balena mentre gli squali la stanno mangiando

"Mia mamma pensa che io sia un idiota, anche papà non è troppo orgoglioso di me", ha detto Harrison Williams, il ragazzo diventato famoso sul web per ave "surfato" sulla carcassa di una balena circondata dagli squali. E' accaduto in Australia, a sud delle acque di Perth, dove il 26enne si trovava a bordo della barca di un amico.

Avendo avvistato il corpo del grande cetaceo galleggiare sull'acqua, Harrison ha deciso di provare qualcosa di estremo saltandoci sopra. Subito dopo si è accorto che era circondato da un gruppo di squali, tra cui un grande squalo bianco, intenti a nutrirsi dei resti. Al che gli amici hanno capito la pericolosità dell'azione, ed hanno intimato a Harrison di risalire subito in barca.

Il corpo della balena è stato successivamente portato a riva dalla corrente, e dopo aver chiuso la spiaggia a causa del numero di squali attirati dalla carne, le autorità hanno provveduto a rimuoverlo. Il comportamento dell'uomo avrebbe potuto avere gravi conseguenze per lui, infatti è' molto rischioso avvicinarsi in acqua alle balene morte perché rappresentano una importante fonte di cibo, e anche se non è possibile vedere gli squali, è molto probabile che ce ne siano diversi nelle vicinanze.



   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti