Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


20-01-2015 - Istituita in Gabon una rete di Aree Marine Protette

Ali Bongo Ondimba, Presidente del Gabon, ha annunciato la decisione di creare una rete di parchi marini che ricopriranno circa il 23% del territorio acquatico dello stato africano e una EEZ (Exclusive Economic Zone), entro la quale nessuna pesca commerciale sarà permessa.

L’annuncio segna la creazione di un grande santuario marino che comprende 18.000 miglia quadrate (più di 46.000 chilometri quadrati) intorno all’oceano della nazione africana Gabon, un’area che ospita più di 20 specie di squali e razze, incluse specie a rischio come gli squali martello, mante, squali balena e squali tigre.

La protezione di questa area è stata la l’obiettivo principale del progetto Pristine Seas di National Geographic, nato per sostenere, promuovere e proteggere l’oceano, e grazie al quale è stata condotta una ricerca marina su quasi 800 chilometri del litorale del Gabon.

http://www.superscuba.it/articoli/21215/squali-gabon--specie-oceano/1.html


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti