Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


24-02-2015 - Gli squali di marmo dello scultore greco John Bizas

John (Ioannis) Bizas è nato a Chio, nell'isola patria di Omero, nell’aprile 1980. Inizia a scolpire all'età di otto anni e dopo un periodo da autodidatta, passato girando per le Cicladi e l'Europa, si trasferisce a Carrara nel 2008, dove si iscrive all'Accademia di Belle Arti. Impara a lavorare anche altri materiali, ma “il suo” rimarrà la pietra, in particolare il marmo. Proprio con il marmo ha creato l'opera che gli ha dato la sua identità artistica: lo squalo. Crea squali di ogni colore e forma, tramite i quali parla dell'umanità. «Un'umanità che si divora e distrugge tutto quello che la circonda – commenta – proprio come fa uno squalo affamato nel mondo marino».

http://www.squali.com/squali_nel_mondo/squali_e_arte/john_bizas/gli_squali_di_john_bizas.php


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti