Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Link originale  Specie coinvolta: Squalo pinna nera minore o orlato - Carcharhinus limbatus
        Stampa pagina  


27-03-2015 - Migliaia di squali si radunano vicino a una piattaforma petrolifera negli USA

Queste immagini girate la scorsa settimana da alcuni operai di una piattaforma petrolifera a 30 miglia al largo della costa di Grand Isle (Louisiana, Stati Uniti) mostrano numerosi squali girare in circolo alla struttura di estrazione posizionata nell’Oceano Atlantico. Secondo un esperto citato dall’Huffington Post Usa, Mitchell Chevalierl, che tiene traccia degli squali per l’Università di New Orleans e la National Oceanic and Atmospheric Administration si tratterebbe di esemplari di Squalo pinna nera minore o Squalo tissitore.

"Ogni anno è possibile osservare questa grande migrazione di squali provenienti dalla Florida. Proprio come i cobia (una specie presente nelle acque costiere tropicali e subtropicali) gli squali nuotano sopra la superficie dell’acqua da sud verso nord seguendo la corrente calda" ha spiegato Chevalier al Times-Picayune di New Orleans.

Per George Burgess, direttore del Programma Florida per Shark Research, questo tipo di avvistamento è al contrario insolito per questo periodo dell’anno. Martin T. O’Connell, direttore del Laboratorio di Ricerca Nekton presso l’Università di New Orleans, pensa invece che gli squali possano essere stati “ attratti” dalla piattaforma petrolifera.

http://www.lastampa.it/2015/03/26/multimedia/societa/lazampa/migliaia-di-squali-assediano-una-piattaforma-petrolifera-ErtjGDBmwReFPyPWWUaadN/pagina.ht



Altre notizie relative alla specie coinvolta: Squalo pinna nera minore o orlato - Carcharhinus limbatus

   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti