Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


21-08-2015 - UPS sospende trasporto pinne di squalo

La notizia ha galvanizzato gli animalisti di mezzo mondo: l'Ups, in seguito ad una consultazione con gli esperti del Wwf, ha deciso di fermare il trasporto delle pinne degli squali. Ad annunciarlo è stata la stessa agenzia di trasporto internazionale su Twitter, che grazie agli attivisti Wwf si è convinta a bloccare i viaggi, in gran parte diretti in Cina, di questo cargo crudele. «A partire dal 18 agosto non accetteremo più nessun tipo di spedizioni di questo tipo», spiegano.

«L'Ups ha dimostrato al mondo che se qualcosa è legale, non significa necessariamente che sia morale, etica o sostenibile», ha detto Alex Hofford, attivista per WildAid Hong Kong. E adesso la speranza degli animalisti è che Ups fermi anche le spedizioni di teste di leone e di altri trofei di caccia.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti