Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


20-10-2015 - Squalo fossile gigante pre-disonauri scoperto in Texas

Un mega squalo vissuto 300 milioni di anni fa, era più grande dei grandi squali bianchi di oggi, stando al ritrovamento dei resti fossili a Jacksboro, Texas.

Gli scienziati hanno soprannominato i fossili "Texas supershark," e il nome è adatto: questi sono stati super squali enormi: lungo oltre 26 piedi (8 metri), più della metà della lunghezza di uno scuolabus, era il 25 per cento più grande dei moderni grandi squali bianci e più di tre volte più a lungo di altri squali fossili, compreso lo squalo Goodrichthyseskdalensis, scoperto in Scozia e un altro ritrovato in New Mexico, entrambi tra i 6,5 piedi e 8,2 piedi (2 m e 2,5 m) dalla testa alla coda. (Lo squalo più grande della Terra, C. megalodon, avrebbe raggiunto i 60 piedi, o 18 metri, e è vissuto tra i 16 milioni e 2,6 milioni di anni fa).

Questo super squalo è vissuto prima dell'età dei dinosauri, circa 230 milioni di anni fa stando alle conoscenze attuali, mentre fino ad ora il più antico squalo gigante è stato trovato in rocce risalenti a 130 milioni di anni fa.

Secondo i ricercatori, la datazione di questo super squalo indica che gli squali giganti risalgono a tempi molto più antichi di quanto si pensasse. Quando era vivente, durante il periodo Carbonifero, un mare poco profondo chiamato Mare interno occidentale copriva il Texas e gran parte del West americano. I resti fossili di vita marina sono ancora coperti negli antichi fondali marini, secondo Robert Williams della Dallas Paleontological Society, co-autore della scoperta delle due scatole craniche parziali del super squalo. Un altro collezionista ha trovato un certo numero di denti di squalo fossilizzati larghi e appuntiti, ma non è chiaro se appartenessero al super squalo del Texas o ad altre specie antiche.

I resti, comprendenti la parte posteriore iniziale della colonna vertebrale e il teschio, ricordano quelli di altri squali fossili del Paleozoico, ma sono chiaramente diversi da quelli degli squali moderni. Per calcolare la dimensione del corpo del super squalo senza avere a disposizione un esemplare completo, il ricercatore John Maisey, del Museo Americano di Storia Naturale di New York, esperto di paleontologia dei vertebrati e specializzato in pesci fossili, e i suoi colleghi, hanno fatto ricorso a una certa creatività.

Quindi hanno osservato le dimensioni di altri esemplari completi di antichi squali conosciuti come i Ctenacanthiformi, vissuti durante il periodo Carbonifero (è probabile che il super squalo sia un Ctenacanthiforme, ma per inserirlo nell'ordine occorre che emergano altri resti come i denti e le spine). I crani di questi Ctenacanthiformi rappresentano circa il 10 per cento di tutta la lunghezza del corpo.

Se il super squalo del Texas ha le medesime proporzioni, i circa 31,5 pollici di lunghezza (80 cm) del cranio suggeriscono che in totale misurasse più di 26 piedi. Gli altri resti di super squalo rinvenuti in precedenza, invece, è stato calcolato che appartenessero a esemplari lunghi circa 18 piedi (5,5 m), ha affermato John Masey.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se i campioni di super squalo del Texas rappresentino specie conosciute, come Glikmanius occidentalis, o a specie nuove non ancora scoperte, ha detto Maisey. Il suo parente stretto, l'antico squalo dalla Scozia Goodrichthys eskdalensis) suggerisce che questo gruppo di squali si era diffuso con successo in aree molto distanti tra loro.

Durante uno scavo in una cava del New Mexico, Giovanni Paolo Hodnett, uno studente laureato di biologia presso l'Università Saint Joseph di Filadelfia, ha scoperto un intero squalo fossilizzato risalente a circa 300 milioni di anni fa. L'esemplare, una femmina, misura circa 0,6 piedi (20 cm) di lunghezza dotato di denti che in realtà sono del tutto nuovi per la scienza. "Non abbiamo mai visto questo tipo di dente prima. Il fossile è così completo che si spera possa aiutare i ricercatori nello studio del Ctenacanths, un gruppo di squali antichi.

http://www.cbsnews.com/news/giant-supershark-lived-before-the-dinosaurs-found-in-texas/


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti