Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


01-04-2016 - Attacco in Australia a Brett Connellan

Sidney - Calvacare le onde e' uno sport bellissimo ma in alcune localita' sarebbe meglio fare molta attenzione agli squali. Brett Connellan, anni 22, surfista professionista il giorno 30-03-20916, al tramonto, e' stato morso da uno squalo e ora e' ricoverato all'ospedale di Sidney in gravissime condizioni.

Brett si trovava sulla spiaggia di Bombo, a sud di Sideny e con alcuni amici stava praticando il surf quando, senza accorgersene, e' stato raggiunto da uno squalo che lo ha attaccato a una gamba strappando gran parte del muscolo della coscia e ferendolo seriamente anche a una mano.

Grazie all'immediato intervento dei suoi amici, Brett non e' morto dissanguato, i ragazzi, infatti, hanno fermato la perdita di sangue con un laccio emostatico, in attesa che arrivasse l'eliambulanza.





   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti