Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


19-04-2016 - Biologo Lorenzo Borella muore in Malesia durante un lavoro sugli squali

Un giovane biologo fiorentino, Lorenzo Borella, 27 anni, è morto durante un'immersione in Malesia. Laureato all'Università di Firenze nel 2014, Borella aveva deciso di frequentare un master di primo livello nelle Università di Parigi e Bruxelles, al quale partecipa anche l'Ateneo di Firenze: Tropimundo Erasmus Mundus Programme.

Esperto subacqueo, sarebbe deceduto proprio durante un'immersione legata al progetto sugli squali per il quale lavorava da quasi un anno e mezzo. La notizia della morte è arrivata al coordinatore del Master dell'Ateneo fiorentino, il professor Giacomo Santini, direttamente dal coordinatore dell'Università di Bruxelles.

«Lo avevo conosciuto a dicembre - spiega il professor Santini - durante una riunione dei partecipanti al Master. Lui era all'ultimo semestre ed era in Malesia per terminare la sua tesi sugli squali». «Per quanto mi hanno spiegato, ma sono notizie di terza mano - conclude il professore - avrebbe avuto un malore e chi era con lui lo ha riportato subito in superficie ma non c'era più niente da fare».


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti