Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


29-07-2016 - Moria di squali e mante per malfunzionamento acquario in USA

Ventuno animali in tutto, diciotto razze e tre squali, sono morti negli scorsi giorni al John Ball Zoo, nello Stato americano del Michigan, a causa di un malfunzionamento all'interno dell'acquario.

Gli animali sono tutti morti nel corso di una notte per via di un guasto meccanico alla piscina Stingray Lagoon, che ha provocato un brusco calo nell'ossigenazione dell'acqua. A rendere nota la notizia sono stati gli stessi manager dello zoo, segnalando anche che l'allarme che avrebbe dovuto segnalare il malfunzionamento non ha suonato.

"Al momento attuale stiamo investigando per confermare le cause di questo tragico incidente e sottoponendo l'intero sistema di supporto degli acquari a una revisione", ha dichiarato Andy McIntyre, ufficiale amministrativo dello zoo, in un comunicato stampa.

Gli animali rimasti uccisi, in special modo le mante, erano esposti al pubblico dello zoo che dava anche l'opportunità di toccarli. Gli animali reclusi all'interno del John Ball Zoo sono in totale 1400. Al momento attuale, l'area delle razze e degli squali rimane chiusa.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti