Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


17-11-2016 - Attacco mortale in Brasile a Linaldo Gaudino de Brito

La vittima è stata morsa a bordo della barca da pesca. Un pescatore di 32 anni è morto Martedì nelle acque di Rio Grande del Sud, in Brasile, dopo essere stato morso da uno squalo. La vittima era circa 180 miglia nautiche - che equivale a 335 km - dalla costa est della città su una nave da pesca. L'intervento della Marina brasiliana e dell'Aeronautica non sono arrivate in tempo per salvarlo.

Linaldo Gaudino de Brito, nativo di Paraiba, era a bordo della nave "Alemão Pescados", la cui azienda ha sede a Itajaí, Santa Catarina. Il pescatore è stato morso al polpaccio quando l'animale è stato issato a bordo. La marina ha rilasciato una dichiarazione affermando che la richiesta di aiuto via radio è stata ancora fatta la mattina, alle ore 10, e le linee guida di intervento medico sono state trasmesse immediatamente all'equipaggio per consentire il pronto soccorso.

Il comando ha anche inviato la nave Patrulha Benevente per fornire supporto e ha attivato l'Aeronautica Brasiliana (FAB). Secondo l'ufficio stampa della Esquadrão Pantera, l'elicottero H-60 ​​Black Hawk, dalla Santa Maria Air Force Base, è stato attivato alle 13:40 e intorno alle 16 è decollato da Pelotas verso la barca da pesca.

Poiché l'elicottero non può atterrare sulla barca, era necessario che i soccorritori scendessero col verricello, ma quando sono arrivati il pescatore era già morto perché i suoi compagni non hanno potuto fermare l'emorragia fino all'arrivo dei soccorsi. Sempre secondo la Marina, il corpo della vittima è rimasto sulla nave da pesca che Mercoledì torna verso il porto di origine a Itajaí.

Secondo l'oceanografo Lauro Barcellos, ci sono diverse specie di squali che vengono pescate, e avverte che questi animali possono attaccare per pochi minuti anche fuori dall'acqua, come una forma di difesa. Anche se la cattura di squali è consentito nella costa sud, Barcellos dice la caccia intensa aggrava il problema dell'estinzione.

Il Comando del 5 ° Distretto Navale della Marina non ha potuto confermare le specie di squalo che ha morso il pescatore, ma ha detto che sarà aperta un'inchiesta sulla causa della morte.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti