Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


05-03-2017 - Film: Meg (USA 2018) di Jon Turteltaub

“Meg”, il nuovo film horror della Warner Bros. incentrato su un un preistorico squalo gigante, uscirà nelle sale il prossimo anno, intanto andiamo a scoprire di più sulla pellicola.

Il titolo di “Meg” non rimanda al nome di qualche reginetta di bellezza protagonista del film, ma è semplicemente l’abbreviazione di ‘megalodonte‘ (dal greco ‘grande dente’). Uno squalo dalle enormi dimensioni, che poteva raggiungere una lunghezza addirittura superiore ai 18 m.

La data di uscita di “Meg” era stata inizialmente fissata per il 2 Marzo 2018. Successivamente, la Warner Bros. l’ha posticipata per il 10 Agosto dello stesso anno, giorno in cui è prevista anche l’uscita del remake di “Scarface”.

Il film è diretto dallo statunitense Jon Turteltaub, che molti riconosceranno come il regista di alcune pellicole fantastiche di avventura con Nicolas Cage (“Il mistero dei Templari”, Il mistero delle pagine perdute”, “L’apprendista stregone”). In principio, però, era in trattative per girarlo anche Eli Roth, regista dei primi due “Hostel”.

La storia è basata su un romanzo di Steve Alten, “MEG: A Novel of Deep Terror” (1997). La sceneggiatura tratta di uno megalodonte sopravvissuto, anche se rimasto intrappolato nella Fossa delle Marianne a causa di una barriera d’acqua fredda. Un programma internazionale di osservazione subacquea, guidato da scienziati cinesi, si ritrova sotto attacco nella stessa Fossa; finché il capitano della Marina ed ex sommozzatore Jonas Taylor non cercherà di portarli in salvo dalla bestia di oltre 21 m.

Il protagonista, il capitano eroe delle storia, sarà interpretato da Jason Statham. L’attore è stato in passato un tuffatore professionista, ha partecipato, infatti, alle Olimpiadi di Seoul del 1988. Questa sua abilità sarà stata sicuramente sfruttata da Turteltaub o almeno speriamo.
Nel cast del film anche Jessica McNamee, Ruby Rose, Rainn Wilson, Cliff Curtis, Robert Taylor e l’orientale Li Bingbing, come attrice principale. Data la sua trama, la presenza di Bingbing e di Statham (star in Asia per la sua conoscenza delle arti marziali) si ritiene che “Meg” sarà molto apprezzato nel paese della Grande Muraglia.

Le riprese sono iniziate lo scorso autunno in una delle località più gettonate dai film che mostrano la purezza della natura, la Nuova Zelanda. L’Oceania è spesso teatro di lavori di questo genere, di fatto due anni fa si era scelta l’Australia per le girare un altro shark movie, “Paradise Beach – Dentro l’incubo“.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti