Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


23-12-2004 - Australia: quadruplicate le vendite di repellenti antisqualo

In Australia le vendite di repellenti e dispositivi anti squalo sono quadruplicate, dopo il recente attacco con esito fatale avvenuto ad Adelaide. Nel luglio di quest'anno subito dopo la morte di un surfista a sud del fiume Margaret vicino Perth, in seguito all'attacco di uno squalo bianco, le vendite avevano subito un impennata notevole, nulla comunque di paragonabile con quello che stà accedendo in questi giorni in Australia.

Con l'avvento dell'estate, sono milioni gli australiani che non vogliono rinunciare al mare, sfidando le proprie paure, comprano in massa l'ultimo dispositivo progettato per i surfisti lo shark shield, che genera campi elettrici attorno alla tavola, impendendo, nelle intenzioni dei suoi progettisti, che lo squalo si avvicini troppo.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti