Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

Link originale  Specie coinvolta: Squalo balena - Rhincodon typus
        Stampa pagina  


01-09-2017 - L'autostrada degli squali balena nel Pacifico

Attraverso analisi satellitari e il tracciamento di numerosi esemplari di squalo balena i biologi marini hanno scoperto che questi pesci prediligono una specifica area equatoriale dell’Oceano Pacifico, quella in cui l’acqua fredda e l’acqua calda si incontrano. Gli squali la seguono come veicoli in un’autostrada.

Un team di biologi del Monterey Bay Aquarium Research Institute (MBARI) ha scoperto che gli squali balena prediligono una specifica rotta nell'Oceano Pacifico, ovvero il fronte in cui l'acqua fredda proveniente da sud si incontra con quella calda che origina dal nord. Questa peculiare “striscia” di acqua marina può essere considerata come una vera e propria autostrada, che gli squali balena affrontano diligentemente alla stregua di camion incolonnati nel traffico.

Si tratta di una scoperta importante poiché studiare questi maestosi animali, i pesci (cartilaginei) più grandi del pianeta con circa 20 metri di lunghezza massima, è tutto fuorché semplice. Sono infatti nuotatori instancabili, sempre in viaggio a caccia di cibo. Nonostante la mole e il fatto che si tratti di squali, tuttavia, sono animali del tutto innocui per l'essere umano; le loro prede, analogamente a quelle dei grandi cetacei misticeti, sono piccoli crostacei e pesce azzurro come le acciughe, che aspirano tenendo aperta l'enorme bocca mentre fendono l'acqua.

La scoperta della rotta preferita da questi animali è scaturita da un avvistamento insolito: tra il 2011 e il 2012 ricercatori britannici e dell'Ecuador notarono infatti un gruppo di 27 squali balena nel cosiddetto arco di Darwin, un'area dell'Oceano Pacifico Tropicale Orientale – a 200 km dalle Galapagos – dove non erano mai stati visti prima. Gli scienziati contattarono il professor John Ryan dello MBARI, uno dei massimi esperti mondiali sugli spostamenti di questi pesci, che decise così di capire cosa stessero facendo in quell'area. Dopo aver installato su alcuni esemplari dei segnalatori GPS, Ryan decise di utilizzare le informazioni satellitari anche per valutare i cambiamenti di temperatura dell'acqua, e così si accorse che gli squali si concentravano e si spostavano principalmente lungo il fronte equatoriale, nel quale si incontravano acqua fredda e acqua calda. L'arco di Darwin si trova proprio in questa peculiare posizione.

Le ragioni di una simile preferenza sono ancora oggetto di studio, ma quasi sicuramente è questione di cibo. L'acqua fredda e meridionale è infatti più ricca di nutrimento, mentre quella calda è poco produttiva. Gli squali probabilmente non amano le correnti troppo fredde, così restando su quel fronte intermedio, comunque abbondante di plancton, possono avere un giusto compromesso. Studiando altri esemplari Ryan e colleghi si sono accorti che gli squali seguono con precisione questo lunghissimo percorso che si snoda nel Pacifico, affrontandone le tortuosità come su una via di montagna. Il dato è stato rilevato anche in altre parti dell'oceano dove si formano fronti secondari, in particolar modo tra gennaio e febbraio, quando quello principale tende a scomparire.

I dati raccolti risultano preziosi per la tutela e la conservazione di questi pesci, che dal 2016, a causa delle reti da pesca, delle collisioni con le imbarcazioni e soprattutto del massacro per le pinne, sono stati dichiarati in pericolo di estinzione e inseriti con codice EN nella Lista Rossa IUCN. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica PloS ONE.

http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0182599


Altre notizie relative alla specie coinvolta: Squalo balena - Rhincodon typus

01-09-2017 L'autostrada degli squali balena nel Pacifico

10-03-2017 India: piccolo squalo balena salvato da una rete da pesca

27-01-2017 I segreti degli squali balena rivelati dai droni sottomarini in Honduras

23-11-2016 Dal Dna raccolto in mare gli studi sugli squali balena di Philip Thomsen

10-05-2016 Squalo balena avvistato e ucciso in Cina: arrestati i colpevoli

26-03-2016 La scomparsa dei grandi squali balena

14-10-2015 Squalo balena pescato e buttato via in Indonesia

31-08-2015 Squalo balena a nuota nel porticcicolo di Dubai

10-08-2015 Squalo balena macellato vivo in Cina

07-08-2015 Messico: ecoturismo non controllato danneggia lo squalo balena

18-03-2015 Piccolo squalo balena trovato morto in Thailandia senza le pinne

11-08-2014 Scoperto in Mar Rosso un punto di aggregazione per gli squali balena

11-08-2014 Diversità genetica tra gli squali balena Atlantici e del Pacifico

04-08-2014 Squalo balena di 5 metri pescato in Cina

04-07-2014 America Centrale e Repubblica Dominicana proteggono lo squalo balena

23-06-2014 Macellazione di squali balena in aumento in India

16-05-2014 Scoperto un cimitero degli squali

05-01-2014 Wild Me: Amici su Facebook con squali balena e altra fauna selvaggia

29-09-2013 California: squali bianchi divorano una balena (video)

14-03-2013 Turismo con squali balena a Cebu, Filippine: ambientalisti e biologi aprono un dibattito

16-02-2013 La triste fine di una squalo balena: Filippine 2010

15-02-2013 Tracciare gli squali balena con l'aiuto dei turisti

06-12-2012 Messico: subacquei salvano squalo balena a Roca Partida

02-12-2012 Cortometraggio Il Gigante e Il Pescatore sullo squalo balena Palma d'oro a Marsiglia

05-11-2012 Conferenza sullo squalo balena a il 23-11-2012 a Mantova

29-02-2012 Squali balena delle Filippine

09-02-2012 Pakistan: squalo balena di 12m morto nel porto si Karachi

23-01-2012 Perché le mangrovie sono importanti per gli squali balena

09-01-2012 Filippine: Squalo balena a Cebu

08-09-2011 Squalo balena e turismo a Mafia, Tanzania.

30-11-2010 Squali balena usano geometria per faticare meno

01-03-2010 Pesci plancotinici e squali balena

11-02-2010 Film: la storia di Isla Holbox, Messico, l'isola degli squali balena

15-08-2009 Tre squali balena in acquario in Giappone

10-02-2009 Sammy, lo squalo balena che vive in hotel

24-10-2008 India: Squali balena seguiti dal satellite.

31-08-2008 Squalo Balena albino alle Galapagos

18-08-2008 Golfo del Messico paradiso degli squali balena

22-03-2007 Squalo balena pescato e macellato in Cina

01-01-2007 Taiwan dimezza la pesca allo squalo balena

10-05-2005 Congresso sullo squalo balena a Perth, Australia

10-03-2005 Supporto fotografico per lo studio dello squalo balena in Australia

01-03-2005 Protezione per lo squalo balena in India

24-10-2004 Squali balena a Nosy Be in Madagascar

28-05-2001 Squalo balena dichiarato protetto in India

08-05-2000 Squalo balena pescato in Cina

   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti