Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


23-12-2017 - Film: The Meg (USA 2018) di Jon Turteltaub

Dopo aver visto film con gli squali di tutti i tipi, fra grandi cult del passato, film claustrofobici con una bella surfista, squali che attaccano giovani ragazzi intrappolati in un supermercato, e perfino squali intelligenti, ecco che il genere torna con una nuova immagine rilasciata da Empire.

Il magazine ha mostrato un prima immagine del film con Jason Statham dove lo vediamo di fronte a quello che parrebbe essere una specie di oblò con dietro un minaccioso squalo gigante. La bestia in questione è “The Meg”, un preistorico super-squalo a cui nessuno ha detto che dovrebbe essere estinto.

La storia

A più di diecimila metri di profondità in un angolo sperduto dell’Oceano Pacifico, grazie alla coincidenza di particolari fattori ambientali è sopravvissuto un killer preistorico. Per milioni di anni in quegli abissi senza luce si è riprodotto uno squalo terrificante: il Megalodon, 20 metri di lunghezza e quasi due tonnellate di peso, progenitore dell’odierno Squalo Bianco. Paleontologo ed esperto di subacquea, Jonas Taylor è da tempo convinto della sopravvivenza del Megalodon, che forse ha già incontrato in una sfortunata spedizione anni prima. Quando Meg riaffiora dalle profondità del tempo portando caos e distruzione, è a lui che verrà chiesto di guidare la caccia al mostro e di tuffarsi nelle acque dell’oceano.

Nel cast assieme a Jason Statham (Spy, Fast & Furious 7, I Mercenari) anche Ruby Rose, Robert Taylor, Rainn Wilson e Li Bingbing (Transformers: L’Era dell’Estinzione).

Il film è diretto da Jon Turteltaub (Il Mistero dei Templari), su una sceneggiatura ad opera di Dean Georgaris (Tomb Rider: La Culla della Vita), basato a suo volta su un romanzo.


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti