Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


19-11-2018 - Attacco in Australia a Sean Whitcombe

Secondo la ricostruzione dei quotidiani locali il giovane, un ragazzo di diciassette anni, Sean Whitcombe, è stato attaccato da uno squalo quando mentre pescava al largo dalla città di Nhulunbuy, in Australia. Gli amici sulla barca hanno fatto un gran lavoro per bloccare la perdita di sangue.

Secondo la ricostruzione dei media locali, domenica mattina l’adolescente stava pescando in apnea da una barca con amici a circa 30 chilometri al largo dalla remota città mineraria di Nhulunbuy, a circa mille chilometri a est di Darwin, quando sarebbe stato attaccato da più di uno squalo.

Il ragazzo ha riportato delle ferite a un braccio e a una gamba, ma è riuscito a salvarsi. I suoi amici a bordo della barca hanno fatto un gran lavoro per bloccare la perdita di sangue e una nave della polizia con i paramedici a bordo lo ha poi portato all'ospedale locale. Da lì il ragazzo è stato trasferito in aereo al Royal Darwin Hospital per curare quelle che sono state definite delle “profonde lacerazioni”. Il giovane è in condizioni stabili ma sono soprattutto le ferite riportate a un braccio a preoccupare i medici.

https://www.abc.net.au/news/2018-11-19/nhulunbuy-shark-attack-victim-friends-recount-attack/10509570


   
© 1999-2018 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti