Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


18-02-2019 - Attacco in Australia a un Sam Edwardes

Spiagge chiuse in Australia nord-orientale, dopo che un surfista è stato ferito gravemente ad una coscia da uno squalo bianco al largo di Belongil Beach, a nord di Byron Bay.

L’uomo Sam Edwardes, di 41 anni, ha riportato una profonda lacerazione alla gamba e ha perso molto sangue. Secondo la testimone Dane Davidson, l’uomo si trovava in mare con altri surfisti quando, nel tentativo di cavalcare un’onda, è scomparso alla vista.

Dopo l’attacco dello squalo è riuscito a mettersi in salvo, nuotando fino a un vicino frangiflutti, dove ha chiamato i soccorsi. Trasferito in aereo all'aeroporto universitario della Gold Coast all'ospedale, le sue condizioni risultano gravi ma stabili.

https://edition.cnn.com/2019/02/17/australia/shark-attack-byron-bay/index.html


   
© 1999-2019 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti