Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


01-06-2019 - Attacco mortale un Nuova Caledonia a un uomo di quarantanni

Un pescatore è stato ucciso da uno squalo nell’estremo nord della Nuova Caledonia, pochi giorni dopo che un bambino di 10 anni è stato morso e ferito gravemente a Noumea da uno squalo toro. Lo ha reso noto la polizia della Nuova Caledonia.

Gli agenti e un patologo sono stati inviati nel piccolo arcipelago di isole Belep, dove viveva l’uomo, sulla quarantina, che è stato attaccato mentre pescava cetrioli di mare con altri tre pescatori.

Un cugino della vittima, che era presente durante la tragedia, ha raccontato di aver visto l’uomo quando “era già incosciente nell’acqua dopo aver perso molto sangue”. “Pensiamo che sia stato attaccato di sorpresa perché è stato morso dalla schiena al polpaccio. L’ho portato sulla barca e ho cercato di rianimarlo, mentre chiedevo aiuto, ma era troppo tardi”, ha detto. L’area della barriera corallina in cui si è verificato l’incidente si trova a circa 40 chilometri dalla terraferma.


   
© 1999-2019 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti