Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


10-03-2005 - Brutta avventura a lieto fine in Nuova Zelanda

Brutta avventura fortunatamente a lieto fine, quella vissuta da tre uomini in Nuova Zelanda. I tre si son trovati a lottare con un grosso squalo, quando questi è rimasto imprigionato nella rete calata in mare la sera prima.

Gli uomini portatisi con l'imbarcazione sopra la rete, erano intenti nel recupero della stessa, quando un squalo, definito dai tre, grande quanto un automobile, ha iniziato a dibattersi all'interno delle maglie trascinando letteralmente la barca per più di 350 metri fuori dalla baia. Il sergente di polizia di Ruatoria, Edward Keelan che ha steso il rapporto dei pescatori, racconta del panico che è nato nel piccolo gruppetto di amici, quando si sono resi conto dell'impotenza che stavano vivendo.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti