Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


12-05-2020 - Attacco in Australia a Dylan Nacass

Dylan Nacass stava facendo surf a sud di Bells Beach (Australia) quando lo squalo gli ha afferrato una gamba.

Il surfista, 23 anni di Parigi, era in acqua venerdì pomeriggio verso le 16 quando uno squalo gli ha morso una gamba. Dylan dice di aver dato un pugno allo squalo per liberarsi. "L'ho colpito una volta, due volte", ha detto a 7NEWS. Lo squalo quindi lo ha lasciato, ma Dylan ha visto che era ancora nei paraggi e che la sua gamba sanguinava. "Ero davvero spaventato perché ho visto la sua testa e sapevo che voleva uccidermi".

Un altro surfista, Matt Sedunary, lo ha aiutato a tornare a riva mentre lo squalo era proprio dietro di loro. Dopo aver ricevuto 4 punti in ospedale adesso Dylan sta bene. Crede che sia "normale e naturale incontrare gli squali nell'acqua", e questo incidente non dovrebbe impedirgli di tornare a fare surf entro una settimana.



Spazio Pubblicitario

1000 x 120
   
© 1999-2020 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti