Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


24-06-2020 - Film: Land Shark (CINA 2020) di Cheng Siyu

Anche l'industria cinematografica della Cina ha deciso di giocare la carta dei film di squali di serie Z.

A metà tra Shark – Il primo squalo e una delle follie estive low budget tipiche di Syfy, sono arrivati ora online il poster e ben due trailer di Land Shark, film di quali decisamente sopra le righe che però non proviene dai soliti Stati Uniti, bensì dalla Cina.

Noto come Luxingsha, il film – che condivide, ben poco fantasiosamente – il titolo con un altro shark-movie di serie C diretto da Mark Polonia nel 2017, è stato girato dal regista Cheng Siyu, e si concentra (naturalmente) su un enorme squalo mutante, capace ovviamente di fare cose impossibili per un grande bianco normale.

Questa la trama ufficiale:

Il capo di un’azienda farmaceutica ha investito molti soldi nella creazione di un laboratorio di ricerca biofarmaceutica situato nelle profondità della giungla. Modificando il gene dello squalo per sviluppare un nuovo tipo di farmaco antitumorale, silenziosamente è emersa anche un’enorme crisi: a causa del cambiamento del gene dello squalo, la mutazione genetica è stata feroce e ha scombinato le caratteristiche di altri organismi.

Non abbiamo ancora notizie su una eventuale distribuzione internazionale o su chi siano i protagonisti.

In attesa di indicazioni più precise, di seguito trovate uno dei due trailer di Land Shark.


https://www.ilcineocchio.it/cinema/trailer-per-land-shark-film/




Spazio Pubblicitario

1000 x 120
   
© 1999-2020 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti