Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

 Specie coinvolta: Squalo pinna nera minore o orlato - Carcharhinus limbatus
        Stampa pagina  


12-10-2020 - Attacco in Florida a Mark Bodden

L’episodio si è verificato a Miami Beach, in Florida. Mark Bodden, che vive in California, ha raccontato al Mirror che in quel momento si stava godendo il mare e si sentiva “tutt’uno con la natura”. Ma ad un certo punto si è imbattuto in uno squalo, che ha affondato i denti nella sua gamba, procurandogli una ferita larga circa 20 centimetri.

“I suoi denti erano come le lame dei bisturi”

Mark è stato portato d’urgenza in ospedale dopo che la sua ragazza lo aveva aiutato a tornare a riva. E’ stato dimesso il giorno dopo.

“I denti dello squalo sono come le lame dei bisturi dei chirurghi, sono così affilati”, ha detto il turista ai media locali, aggiungendo che c’erano molti pesci in mare quando è andato a nuotare: alcuni esperti lo ritengono un possibile segnale della presenza degli squali.

I funzionari ritengono che ad aggredire il turista sia stato uno squalo dalla pinna nera e che l’uomo può dirsi “molto fortunato” per come è andata.


Altre notizie relative alla specie coinvolta: Squalo pinna nera minore o orlato - Carcharhinus limbatus


Spazio Pubblicitario

1000 x 120
   
© 1999-2020 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti