Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


03-04-2005 - Attacco in Australia a Chris Parker

Chris Parker può considerarsi un uomo fortunato. La sua giornata poteva trasformarsi in tragedia, se la sua prontezza di riflessi unita ad una buona dose di fortuna non l'avessero aiutato ad uscire da una situazione alquanto pericolosa. Sulla sua tavola da surf si trovava a circa 60 metri dalla riva di Bateau Bay, piccola cittadina australiana, quando è stato sbalzato in acqua da uno squalo.

L'uomo racconta del terrore provato nel vedere sott'acqua il predatore girare intorno a lui, paragonato al mio surf, dice Parker, era grande il doppio, più di quattro metri. Risalito immediatamente sulla tavola ha iniziato a remare velocemente verso la spiaggia e grazie ad un onda è riuscito a distanziare lo squalo quel tanto che gli ha consentito di arrivare sano e salvo sul bagnasciuga.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti