Torna alla Home Page

Desktop Area riservata

        Stampa pagina  


16-05-2005 - Rituali religiosi contro la sicurezza delle spiagge in Sudafrica

Un piccolo gruppo religioso sudafricano è stato nei giorni scorsi al centro di un acceso dibattito che li ha visti contrapposti a biologi ed addetti alla sicurezza delle spiagge. Teatro della vicenda Durban, città sudafricana situata nel nord-est del paese nella provincia del KwaZulu-Natal, famosa per le sue magnifiche spiagge e per il numero di attacchi di squalo ai danni di bagnanti e surfisti, verificatisi nel corso degli anni.

Le polemiche sono scaturite in seguito ad un rituale propiziatorio eseguito dal sedicente santone di una setta nota come Healing Oracle. L'officiante Moses Michael, ha praticato la macellazione di alcuni caprini su una delle spiagge più frequentate di Durban, ispirato come egli stesso ha raccontato dal Vecchio Testamento.


   
© 1999-2017 Antonio Nonnis  
Squali.com non utilizza cookies per tracciare gli utenti